Router serie bintec RS di Teldat: ecco la nuova generazione

491

La società lancia i router VPN professionali per l’accesso a Internet ad alta velocità ideati per l’utilizzo in pmi, filiali e home office. Nei nuovi dispositivi sono disponibili connessioni VDSL2, ADSL2+ ed LTE

Teldat, società europea che produce apparecchiature ed offre servizi sul mercato internazionale delle telecomunicazioni, ha lanciato la nuova generazione dei router serie bintec RS.
Con i router VPN professionali per l’accesso a Internet ad alta velocità di questa nuova serie sono ora disponibili dispositivi che, grazie alla capacità di stabilire connessioni VDSL2, ADSL2+ e, per uno dei modelli, anche via LTE, sono idonei per l’installazione come access router in piccole e medie imprese, filiali e postazioni home office.

Il design sofisticato propone il funzionamento senza ventola, un robusto chassis in metallo con alimentatore integrato e supporti di serie per un facile monitoraggio a 19” in rack.
I router bintec RS sono facilmente integrabili in ambienti di rete aziendali e consentono il graduale aggiornamento delle infrastrutture esistenti al protocollo Ipv6.
Caratteristica rilevante di tutti i modelli della serie bintec RS è quella di offrire un livello di sicurezza elevato e la capacità di stabilire un collegamento VPN sicuro alle reti aziendali a velocità fino a 200 Mbit/s. I bintec RS sono dotati di cinque porte Gigabit Ethernet ad alte prestazioni, configurabili per LAN, WAN o DMZ ed anche di una licenza per cinque tunnel IPSec con accelerazione hardware. Tutti i modelli, inoltre, sono dotati di un taso personalizzabile in funzione delle esigenze del cliente finale.

A livello di sicurezza, nei router bintec RS è stato implementanto IPSec, che consente l’utilizzo di chiavi pre-shared e di certificati digitali. Inoltre, uno Stateful Inspection Firewall object-oriented si occupa del filtraggio dei pacchetti per una protezione ancora maggiore contro possibili attacchi.
La garanzia è pari a due anni, estendibile a 5 con, in entrambi i casi, la sostituzione in anticipo riparazione. La licenza VDSL è gratuita fino al 30 settembre 2014.