Digitalizzare in mobilità: rivoluzione firmata Fujitsu

494

Fujitsu ScanSnap iX100 è una soluzione ideale per tutti, dallo studente al professionista, in mobilità come in ufficio. Tra le sue caratteristiche: connettività Wi-Fi e batteria al litio integrata e documenti acquisiti ed inviati direttamente su dispositivi mobili e fissi

Rivoluzionare il concetto di digitalizzazione in mobilità: ci ha pensato Fujitsu, lanciando lo scanner wireless ScanSnapiX100, una soluzione ultraportatile con connettività Wi-Fi e batteria integrata per acquisire qualsiasi documento in mobilità. Diventa così possibile acquisire i documenti direttamente da smartphone e tablet, immediatamente pronti per essere consultati e, all’occorrenza, condivisi.

La sua peculiarità rispetto ai dispositivi concorrenti è senza dubbio la leggerezza: ScanSnapiX100 pesa solo 400g di peso e ha una velocità di acquisizione di 5.2 secondi per pagina (A4, colori, 200/300 dpi).
La batteria è a ioni di litio e il processore GI ottimizza le immagini durante la scansione. I documenti acquisiti potranno successivamente essere archiviati nei formati JPEG, PDF, PDF ricercabili e ancora file World, Excel e Power Point.
Utilizzando la rilevazione automatica di reti wireless, ScanSnapiX100 stabilisce la connessione con qualsiasi rete locale senza dover intervenire manualmente ogni volta. E nel caso in cui non fosse disponibile un punto di accesso Wi-Fi gli utenti potranno eseguire la scansione in modalità wireless direttamente sul proprio dispositivo Android o iOS.

Le protagoniste principali del nuovo scanner sono due funzionalità sviluppate per ridurre i tempi di acquisizione. Dual Scan permette di acquisire contemporaneamente due documenti di piccole dimensioni, ad esempio un biglietto da visita e una ricevuta, riconoscendo automaticamente le dimensioni dei documenti inseriti; mentre con l’unione automatica di un foglio piegato a metà consente a documenti fino al formato A3 di poter essere scansionati senza dover utilizzare una cartellina dedicata. Diventa infatti sufficiente piegare il foglio a metà e il nuovo ScanSnap iX100 unirà automaticamente le facciate fronte/retro appena acquisite.

Lo scanner supporta i sistemi operativi Windows, Mac OS, Android e iOS.