Xerox rafforza ConnectKey Platform

491

Nuovi dispositivi e soluzioni per semplificare l’evoluzione del business. I servizi di stampa gestiti di Xerox consentono ai clienti di avere un maggior controllo dell’informazione mantenendo la gestione dei fattori rilevanti per il business quotidiano quali produttività, mobilità, sicurezza e sostenibilità

Xerox, specializzata nel settore dei processi di business e di gestione dei documenti, rafforza ConnectKey Platform con nuove funzionalità, applicazioni e prodotti.
Quattro nuove stampanti multifunzione (MFP), tra cui due dispositivi A4/Letter, portano innovative funzionalità che un dispositivo tradizionale non può neanche sognare.

I dispositivi multifunzione abilitati ConnectKey Cloud-ready comprendono il Sistema Multifunzione WorkCentre 6655 A4 a colori, un Xerox WorkCentre 3655 Monochrome A4 MFPalimentatore automatico fronte/retro dalla capacità di 60 foglio, per una capacità massima totale di 1.250 fogli e una velocità di stampa fino a 36 pagine al minuto (ppm) a colori e in bianco e nero, completata da un interfaccia touch screen; ma non solo.
Il Sistema Mulifunzione WorkCentre 3655 A4 monocromatico offre una velocità di stampa fino a 47 ppm con una capacità massima totale di 2.350 fogli e corredata da un display touch, mentre il Sistema Multifunzione WorkCentre 7970 A3 a colori garantisce una velocità di stampa fino a 70 ppm a colori e in bianco e nero con opzioni di piegatura a Z e a C, permettendo una maggiore produttività e flessibilità nella creazione di app. E per finire, il Sistema Multifunzione WorkCentre 5945/5955 A3 monocromatico è dotato dell’alta definizione, della tecnologia LED e di un TonerEA (Emulsion Aggregation), stampando da 45 ppm fino a 55 ppm.

Si estende anche l’offerta di soluzioni software, con la Extendible Interface Platform 3.0 di Xerox, che implementa le capacità dei dispositivi ConnectKey con una serie di strumenti come il supporto WebKit, che permette ai partner Xerox di impostare l’interfaccia utente dal pannello di controllo per le loro applicazioni sui dispositivi multifunzione dei loro clienti.
Con il lancio della App Studio 2.0 di Xerox, inoltre, le nuove applicazioni ConnectKey consentono agli utenti di accedere direttamente ad archivi ospitati su Cloud, come per esempio su Microsoft Office 365 o Dropbox per effettuare scansioni o stampe dei documenti archiviati.

Xerox Secure Access Version 5.0, una soluzione di gestione della stampa, è diventata ora una soluzione software modulare che permette ai clienti di utilizzare funzionalità di autenticazione a un costo inferiore, grazie alla facilità con la quale si integra con i lettori di tessere personali degli utenti che accedono a dispositivi MFP.
Le nuove funzionalità di Mobile Print Solution 3.0 di Xerox offrono maggiore comfort, sicurezza e una maggiore flessibilità nella presentazione del lavoro. Queste includono inoltre la capacità di scegliere i formati dei supporti e selezionare gli intervalli di pagina per la stampa.