Partner Data ad ICT Security Forum con G DATA e Quantec

453

La società specializzata in sicurezza It sfrutterà l’evento per presentare la sua rinnovata offerta. Durante l’evento, che si svolgerà a Roma dall’8 al 10 ottobre, sarà possibile assistere anche a dimostrazioni pratiche

Partner Data, insieme a G Data Software AG e Quantec, parteciperà alla quattordicesima edizione del Forum ICT Security, l’evento dedicato al mondo della sicurezza che si terrà a Roma l’8, il 9 e il 10 ottobre.
La società specializzata nel mercato della IT Security sfrutterà questa occasione per presentare la sua rinnovata offerta alla luce dell’integrazione della sua consolidata gamma di soluzioni e prodotti per la sicurezza con l’offerta di soluzioni antivirus G DATA Software AG, crottografia file/voce/cloud con Indipendence Key, soluzioni di backup online, data loss prevention e servizi di penetration test.

Partner Data, insieme a G Data e Quantec, prenderà parte alle Demo Zone, spazi in cui sarà possibile assistere a dimostrazioni pratiche e mettere a confronto le migliori offerte per la sicurezza informatica.
In calendario per l’8 ottobre, dalle 10.30 alle 11.00, c’è l’intervento di G Data “Come gestire la sicurezza informatica dall’interno della rete aziendale: amministrazione e funzionalità della Policy Manager di G Data”, mentre il 9 ottobre, dalle 11.40 alle 12.10 Quantec parlerà di “Totalsecurity: IndipendenceKey garantisce la sicurezza aziendale nel mondo digitale”.

“Il panorama delle minacce informatiche si fa di giorno in giorno sempre più complesso – afferma Maurizio Moroni, responsabile divisione Security di Partner Data -. Le aziende dovrebbero compiere un’autovalutazione obbiettiva e chiedersi se sono pronte ad affrontare le sfide che i nuovi strumenti digitali pongono sul piano della sicurezza. La nostra partecipazione alle Demo Zone, la sezione più concreta del Forum Ict Security 2014, vuole essere un modo di avvicinarci alle aziende suggerendo loro le tecnologie più adeguate ad ogni singola realtà”.

L’ingresso all’evento è gratuito, ma occorre registrarsi qui.