Ricoh nei Dow Jones Sustainability Indices

452

La società è stata inserita per il secondo anno consecutivo negli indici globali sulla sostenibilità, ottenendo i migliori punteggi del settore nelle categorie “Innovation Management” e “Talent Attraction & Retention”

Da sempre Ricoh si è schierata al fianco del pianeta con la messa in atto di azioni volte alla tutela dell’ambiente e allo sviluppo delle comunità locali, puntando contemporaneamente ad ottenere la massima fiducia da parte dei clienti e degli stakeholder.

Ora la società, per il secondo anno consecutivo, è stata inserita nei Dow Jones Sustainability Indices (DJSI), redatti da Dow Jones e RobecoSAM Group, i primi indici globali sulla sostenibilità a prendere in considerazione la Corporate Sustainability da un punto di vista economico, ambientale e sociale. Il processo di valutazione è considerato tra i più rigorosi in termini di numero di domande poste e di informazioni richieste.
In particolare, la società si è distinta nelle categorie “Innovation Management” e “Talent Attraction & Retention”.

Quest’anno i DJSI hanno valutato 2.500 aziende di tutto il mondo e solo 319 sono state incluse nel DJSI World Index. Ricoh è stata riconosciuta come leader nel mercato “Computer & Peripherals e Office Electronics”. Solo quattro aziende, tra cui Ricoh, sono state selezionate in questa categoria a seguito di 26 candidature. Nel 2014 Ricoh è stata inoltre inserita nei DJSI a livello mondiale e in quello dell’Asia Pacifica.