NEC accende la matematica

514

La sua tecnologia supporta la mostra “MaTeinItaly” alla Triennale di Milano dal 14 settembre al 23 novembre

La tecnologia NEC supporta la mostra “MaTeinItaly”, che ha appena aperto i battenti alla Triennale di Milano, un’esposizione che tenta un compito arduo: quello di avvicinare il visitatore al mondo della matematica. La mostra aiuta infatti ad affacciarsi sullaNEC_Triennale materia e racconta come la matematica sia dappertutto, come hanno tentato, spesso inutilmente, di spiegarci una schiera di maestri zelanti, dalle scuole elementari, alle superiori e poi su, fino all’Università.
I matematici, infatti, più che a fare conti, passano il loro tempo a risolvere problemi. L’attualità della matematica contemporanea vede un’esplosione di modelli negli ambiti più svariati, quali quello della medicina, della finanza, della gestione del traffico aereo e dei problemi legati alla sicurezza, oltre che nelle più sorprendenti acquisizioni tecnologiche.
La tecnologia NEC viene in aiuto per spiegare tutto ciò attraverso 26 monitor Serie PA e alcuni monitor Multi Touch, modello V463TM, che guideranno il visitatore in un percorso sorprendente e suggestivo.

Più nel dettaglio appartengono alla serie professionale PA i proiettori LCD PA522 e 622 che prevedono un’interfaccia 4k ultra HD con la possibilità di collegamento daisy-chain con altri proiettori via HDMI, oltre alla modalità multiscreen con funzione tiling e edge blending incorporate. La loro peculiarità è che permettono di combinare più informazioni su un’unica immagine senza comprometterne la qualità, oltre che consentire ad esempio la correzione digitale delle NEC_Triennale4immagini, angolari, blending e mascheramento.

L’installazione alla Triennale è composta da 7 proiettori PA522 montati in modalità Portrait per la realizzazione di interviste interattive con scienziati e professori universitari. Altri due modelli di PA522 vengono utilizzati per una proiezione in blending su due pareti ad angoli e vi è poi un’installazione interattiva costituita da un monitor V463TM ed un proiettore PA622, che simula lo scorrimento del globo terrestre interagendo con il monitor multitouch.
Infine, i prodotti NEC lavorano in collegamento con mac mini, player multimediali BrightSign HD220, PC i7 con schede video ad alte prestazioni e pc all-in-one touch. I sistemi audio professionali utilizzati permettono la creazione di un avvolgente ambientazione in sintonia con le immagine proiettate.