Extreme Network a Lisbona: incentivi per i partner

400

Il programma ha evidenziato le opportunità d’integrazione con i partner europei e latinoamericani

Si è tenuta a Lisbona la Channel Partner Conference, organizzata da Extreme Networks per i partner di Europa e America Latina. L’intento è stato quello di comunicare le novità sul Global Partner Program e concentrarsi sul modo in cui migliorare i rapporti con i propri soci.

Il nuovo Extreme Partner Network, infatti, è un programma indirizzato a oltre 2700 solution provider in tutto il mondo per assicurare formazione, ottimizzare sensibilmente le risorse, la distribuzione dei prodotti e semplificare l’attribuzione degli incentivi.

Il Channel Partner Program si è focalizzato su alcuni punti chiave. In primo luogo si è proposta l’integrazione di dodici diversi programmi per riunire i partner globali in un solo framework; in secondo luogo si è presentato un programma globale di distribuzione, per fornire accesso centralizzato a tutti i prodotti e servizi di Extreme Networks. Si è poi proposto lo sviluppo di un programma d’incentivi finanziari, per proteggere e ricompensare gli investimenti sulla prevendita dei partner, e un progetto per migliorare i servizi ai partner qualificati. Questi ultimi potranno rivendere l’intero portfolio di Extreme Works direttamente ai clienti, o fornire i propri servizi mediante l’offerta Partner Works.