Avnet lancia l’offerta ECI

472

L’Elastic Cloud Infrastructure permette di amministrare i data center grazie alla iper-convergenza delle risorse

Nuova proposta immessa sul mercato da Avnet Technology Solutions. Si tratta di Elastic Cloud Infrastructure (ECI), che integra soluzioni avanzati di EMC (ScaleIO), Cisco (UCS/SG/Nexus) e VMware (vSphere),  indirizzata ai service provider, alle piccole e medie aziende e al mid-market.

L’offerta di Avnet è quella di un’architettura hyper convergente tra le risorse fisiche e virtuali per gestire i data center, più vantaggiosa in termini di flessibilità e scalabilità. L’infrastruttura permette la produzione anche in modalità ‘on-the-fly’, senza alcuna interruzione del servizio. Marco Taluzzi, Converged Infrastructure BU Manager di Avnet Technology Solutions Italia, si è detto convinto che i bundle ECI siano interessanti sia dal punto di vista tecnologico che da quello finanziario.

I pacchetti comprendono un software per la gestione dello storage di EMC, in aggiunta a tecnologie di rete e gestione dati di Cisco e VMware. Il fine è consegnare ai rivenditori una soluzione integrata e preconfigurata che possa risolvere i problemi degli utenti: infrastruttura fisica e virtuale, database, storage virtuale. A ciò si aggiungono le classiche funzioni della SAN, come protezione dei dati, pool di storage, tiering e snapshot della rete. Questo approccio permette una riduzione dei costi: la hyper convergence rende più facile installare la soluzione e amministrare i dati.