Combenia: comprare in digitale secondo DS Group

687

L’azienda ha sviluppato una piattaforma per cambiare il modo di acquistare prodotti nel settore della moda

L’esperienza di acquisto nel settore retail, in particolar modo nel mercato fashion, sta progressivamente cambiando. Il ruolo di internet è fondamentale, non solo come luogo in cui i clienti possono informarsi prima di comprare, ma anche come veicolo per modificare il rapporto che il cliente ha con il negozio fisico.

La creazione di nuovi scenari in quest’ambito è l’obiettivo di DS Group, che in collaborazione con Samsung e Gruppo Sintesi organizza il convegno “Esperienza d’acquisto” nel contesto della community Retail Club, in programma il 23 ottobre presso la sede Samsung Electronics Italia, Cernusco Sul Naviglio. L’evento è l’occasione per presentare Combenia, piattaforma sviluppata per gestire il modello di Multichannel Retail Experience. I clienti potranno sfogliare i cataloghi dei prodotti su schermi touch e poi provarli fisicamente in negozio, ma anche registrarsi e usufruire di promozioni, dialogare con i venditori, rendendo più veloci operazioni che prima erano possibili di persona.

Le potenzialità di piattaforme come queste spianano la strada a sviluppi futuri, come il riconoscimento digitale della persona che entra nel negozio o la disposizione personalizzata dei prodotti in base alle sue preferenze. L’impatto più evidente di tale novità sembra essere sul comportamento degli individui ma Romeo Quartiero, presidente e CEO di DS Group, sottolinea che la trasformazione digitale investe anche i modelli di business delle aziende. “Sono brand che stanno compiendo un salto culturale importante” afferma, “per entrare in contatto con i propri consumatori, dare loro un’esperienza di acquisto realmente personalizzata”.