Accuratezza e velocità con HP Designjet SD Pro

378

Lo scanner si integra con le stampanti Designjet per avvicinare di più le varie fasi di lavoro

Hp annuncia il lancio del nuovo Designjet SD Pro, che arricchisce la gamma di scanner per immagini di ampio formato affiancandosi al precedente Designjet HD pro, introdotto lo scorso 10 giugno. La macchina è dotata di un nuovo sensore d’immagine a contatto (CIS) con un sistema a doppia illuminazione, corredato da un software di ottimizzazione delle immagini.SD_Pro_Scanner_Left_scanning_01_jpeg

Nel dettaglio, lo scanner acquisisce immagini fino a 44 pollici di larghezza e le riproduce a colori e in bianco e nero con risoluzione fino a 1200 dpi. Entrambi i modelli hanno un ampio touchscreen da 15,6’’ per gestire le anteprime dei documenti.
Problemi come sfrangiamenti di colore, ombreggiature inopportune o sfondi indesiderati possono quindi essere evitati. L’integrazione completa con le stampanti della serie Designjet esistenti, inoltre, velocizza il flusso di lavoro specialmente nel caso dei grandi formati, tipici di aziende come studi di architettura o ingegneria, edilizia o design.

“Assistiamo a una crescita nella collaborazione tra società nei settori architettura, ingegneria ed edilizia e del design, e i nostri clienti richiedono tecnologie di scansione che consentano loro di rivedere e condividere i progetti rapidamente e senza problemi” ha affermato Alex Moñino, Worldwide Marketing Director per il settore Large Format Printing.