Ingram Micro, il distributore dal volto umano

885

A Showcase 2014 lancia Token, un nuovo rivoluzionario strumento che consente ai dealer di risparmiare tempo e garantisce libertà di scelta

Non i migliori, non i più bravi, non i numeri uno. Semplicemente un distributore dal volto umano. E’ questo il ritratto che Ingram Micro affida all’edizione 2014 di Showcase, dedicata quest’anno alla “Business Technology Revolution”.
Un’edizione di successo, come sottolinea Annalisa Acquaviva, Business Management Director di Ingram Micro: “Questa edizione può essere considerata come lo Showcase anno zero perché siamo in un momento di svolta epocale. Più di 1.500 iscritti, più di 80 vendor sponsor e oltre 1.000 clienti presenti, quindi non possiamo non essere soddisfatti dell’evento”.
Il momento in cui ci troviamo è particolarmente delicato e l’intento di Ingram Micro è quello di affrontare il salto epocale che attende tutti e di arrivare dall’altro lato con i piedi ben saldi per terra. In particolare, il principale obiettivo della società, allo stato attuale delle cose, è quello di cambiare la relazione tra fornitori e clienti trasformandola in un rapporto paritetico. Da qui il lancio di Token, una piattaforma che rappresenta un’estensione del sistema informativo dell’azienda per integrare tutti nella sua struttura.

Token, un brevetto di Ingram Micro, è uno strumento messo a disposizione dei dealer per avere uno strumento diretto di comunicazione col vendor.
“L’obiettivo di Token – spiega Antonio Masenza, Executive Managing Director di Ingram – è quello di regalarvi due risorse indispensabili e Viccardi_IngramMicroimportantissime: la libertà e il tempo”.
“Con Token ci riusciremo – prosegue Pietro Viccardi, Head of Business Operation presso Ingram Micro – e lo faremo con le due funzionalità che la piattaforma mette a disposizione: il “Best price” e il “Click driven”. Col “Best price” riusciremo ad offrire ai clienti la possibilità di scegliere liberamente quali prodotti prendere: se da un concorrente di distribuzione o da noi banalmente usando l’interfaccia e l’estensione che stiamo proponendo. La seconda funzione, il “Click driven”, è un modo molto user friendly con cui le persone che navigano possono in ogni momento, cliccando l’iconcina di Token, andare a vedere cosa c’è in Ingram Micro, cosa si propone. E’ un’estensione dal cliente e quindi una piattaforma sulla quale lavorare e riuscire ad essere più vicini ed integrati”.

Più nei dettagli, “Best price” è un servizio di Business Intelligence che consente di comparare il servizio offerto da Ingram con quello offerto dai concorrenti a livello di prezzo.
Andando sul sito di un qualsiasi altro distributore, nel momento in cui sto per comprare, Token entra in gioco dando la possibilità di comparare i prodotti selezionati con quegli stessi prodotti offerti da Ingram Micro: in tempo reale si possono vedere i prezzi comparati, la disponibilità o meno del prodotto, il consiglio di un prodotto simile alternativo, con la visualizzazione anche della quota di risparmio ottenuto sul totale se si compra tramite Ingram, nonché la quantità di punti loyalty che si vanno ad accumulare.

“Click driven” invece è finalizzata al risparmio di tempo e consiste nell’integrazione di Token sul web: cliccando sull’icona Token compare l’interfaccia del menù con l’angolo delle novità, dei prodotti in promozione ed il carrello, che consente di cercare in maniera semplice e intuitiva i prodotti di Ingram Micro a seconda del parametro che desiderate (ad esempio per vendor o per le caratteristiche tecniche). Dal carrello si potrà poi far partire in automatico l’ordine.