Shuttle Computer: nuovo Barebone sul mercato

497

L’azienda tedesca, specializzata in slim pc e soluzioni robuste e compatte, lancia il barebone DS87, con una competitiva dotazione hardware

Shuttle Computer Handels, filiale europea di Shuttle, presenta il suo nuovo modello di mini-PC Barebone, il DS87. La gamma dei prodotti si amplia così per comprendere la seconda piattaforma Intel Haswell, che supporta fino a tre monitor.

Il nuovo arrivato nella serie DS va dunque ad integrare la serie dei modelli tra i più robusti della società: il case di acciaio nero, infatti, resiste bene agli urti e a temperature comprese tra 0° e 50°. La sua dotazione integra anche il supporto VESA per montare i device su monitor o superfici.
Come suddetto, i tre display supportati si possono collegare al computer tramite due collegamenti DisplayPort e un ingresso HDMI. Le DisplayPort, alle quali si possono collegare monitor 4K, sono comunque commutabili tra HDMI e DVI con un semplice adattatore passivo.

Il chipset su cui è basato il Barebone è Intel H87, che supporta i processori di ultima generazione Core con socie LGA1150 fino a 65 watt TDP. Due slot SO-DIMM sono invece occupati da moduli di memoria DDR3 fino a 16 GB. Nel dispositivo c’è poi spazio per un’unità da 2,5’’ SATA 6Gbit/s.
Tra le altre caratteristiche figura l’ampio parco di ingressi e uscite sul pannello frontale, come 2 USB 3.0 e 2Gigabit Ethernet 2x RS-232. Il collegamento remote Power ON fa del dispositivo una soluzione affidabile per utilizzi di alto livello.

Per approfondire le caratteristiche del nuovo DS87 guarda il video qui sotto: