Digital Technology: arrivano i primi timidi segni di ripresa

458

SIRMI annuncia i dati relativi alla sua attività di monitoraggio sul terzo trimestre 2014

Anche per il terzo trimestre 2014, che va da luglio a settembre, SIRMI ha terminato la sua attività di monitoraggio e analisi del Mercato della Digital Technology.
SIRMI_tabella1
I dati parlano di un mercato Ict complessivamente in calo, con un –2,9% anno su anno.
Il trend negativo tende tuttavia a un costante miglioramento se si considera l’andamento degli ultimi trimestri: se si mette a confronto il 2Q 2014 con il 2Q 2013 emerge un calo del -3,4% e i dati relativi al 1Q parlano di una decrescita del -4,2%, senza considerare il fatto che se si torna indietro all’anno precedente i decrementi trimestrali anno su anno sono ancora più consistenti.

Ma a cosa è attribuibile questa seppur minima ripresa? Innanzitutto ad un incremento degli investimenti in Client e al miglioramento del trend – seppure ancora negativo – del segmento Tlc Mobile, come dimostrato anche dai dati dei volumi di vendita evidenziati nella tabella seguente.
Il Settore IT decresce complessivamente del -1,3%; il calo più accentuato della spesa riguarda ancora i Servizi di Sviluppo, che decrescono del -4,3% anno su anno, mentre i Servizi di Gestione registrano un andamento pressoché flat e in forte miglioramento rispetto al trend dell’anno precedente (-4,8%). Lo stesso vale per la componente Hardware, che registra un lieve decremento (-0,5%), contro un calo del – 6% circa yoy registrato nel 3Q 2013.
L’andamento del mercato Hardware è dettato dalla crescita del segmento PC Client (al netto dei Tablet) e dal contemporaneo decremento di Sistemi, Stampanti e Networking. I Sistemi Unix e proprietari registrano un decremento consistente, mentre i Server Intel /AMD un calo contenuto. I prodotti Storage crescono rispetto al 3Q del 2013, ma con una crescita in rallentamento rispetto a quella registrata nel 2013.

SIRMI_tabella2

 

SIRMI_tabella3
Con oltre 1,9 milioni di unità consegnate, il Mercato dei Client registra nel terzo trimestre del 2014 un incremento superiore all’8% rispetto all’analogo trimestre del 2013.
Fatta ancora eccezione per i Tablet, che calano in unità del -8,1% e che ormai hanno praticamente raggiunto la saturazione del mercato, tutte le altre categorie di prodotti evidenziano una crescita sostenuta rispetto al terzo trimestre dell’anno 2013. In particolare, il segmento Desktop registra in unità un incremento sostanziale di oltre il 40%; anche i Notebook confermano una crescita di volumi del 20% circa.

SIRMI_tabella4