I cash&carry Brevi partono per il “Rinnovation Tour” di Microsoft

423

A Bergamo, Brescia, Genova e Ancona quattro eventi di formazione dedicati ai rivenditori

E’ partito martedì 25 novembre dal cash&carry Brevi di Seriate (BG) il “Rinnovation Tour”, un roadshow in 4 tappe organizzato da Brevi e Microsoft Italia per portare all’interno di 4 cash&carry Brevi la visione di Microsoft e la sua “ricetta” per guidare il cambiamento.
Fil rouge della manifestazione sarà il tema: “Come rinnovare l’azienda?”. Si parlerà dei nuovi scenari che si profilano all’orizzonte, delle nuove tecnologie e degli aggiornamenti che i clienti stanno aspettando, in un periodo che vede la fine del supporto per due prodotti molto diffusi come Windows XP e Windows Server 2003. Di conseguenza al centro del dibattito ci saranno anche riflessioni relative a quali opportunità commerciali l’operatore potrà cogliere se saprà interpretare questa fase di cambiamento.

Alla parte teorica si accompagneranno casistiche concrete, a cominciare dagli strumenti pratici per supportare un processo di migrazione sia lato dispositivi che lato infrastruttura.
Come ad esempio i nuovi tablet con sistema operativo Windows 8.1, per i quali ogni evento avrà il piacere di ospitare 2 prestigiosi produttori, GOCLEVER (a Brescia e Ancona) e YASHI (a Bergamo e Genova).

I corsi di formazione, tenuti da trainer specializzati di Microsoft e organizzati all’interno delle apposite aule-corsi predisposte nei cash&carry, inizieranno ogni volta alle ore 10.15; al termine è previsto per i partecipanti un light lunch a buffet. Nella tappa di Bergamo è disponibile una sessione supplementare al pomeriggio (h. 14.15)

Dopo la prima tappa di oggi, giovedì 27 novembre toccherà al cash&carry Brevi di Brescia, mentre martedì 2 dicembre e mercoledì 3 dicembre sarà la volta rispettivamente dei cash&carry di Genova e Ancona.

Per partecipare all’evento occorre registrarsi mandando una mail a: infobs@brevi.it per Brescia, infoge@brevi.it per Genova e infoan@brevi.it per Ancona.

O in alternativa, chiamare lo 030.3533944 per Brescia, lo 010.614981 per Genova e lo 071.7202205 per Ancona.