LinkStation441, il personal cloud sicuro e veloce di Buffalo

487

Flessibili, personalizzabili ed espandibili, sono la soluzione alle esigenze di storage di professionisti e piccole imprese

Buffalo Technology lancia sul mercato una pratica e innovativa soluzione alle esigenze di storage delle PMI e dei professionisti. Si tratta di LinkStation441, una nuova famiglia di NAS desktop a 4 bay che sostituisce e supera la linea LinkStation Quad, offrendo di più in termini di funzionalità, personalizzazione e sicurezza, con un costo accessibile anche alle piccole aziende.

Disponibili sia in versione “fully populated” (LS441D), con tagli da 4/8/12/16 TB, o in versione “diskless” (LS441DE), le LinkStation serie 441 possono essere connesse a un disco esterno attraverso le porte anteriori e posteriori USB 3.0 e 2.0 per effettuare il backup dei dati o per espanderne ulteriormente la capacità di archiviazione totale.
Compatibili con Windows, Mac, Android e iOS, le nuove LinkStation 411 sono particolarmente semplici da configurare e consentono di effettuare lo streaming dei contenuti multimediali (fino a 4 flussi HD) e il trasferimento dei file da remoto con la massima semplicità e in tutta sicurezza.

Il servizio WebAccess di Buffalo trasforma poi le LinkStation 441 in veri e propri personal cloud, ai quali è possibile accedere da remoto con qualunque dispositivo, sia esso Android, iOS o Windows. La grande varietà di applicazioni, inoltre, rende il dispositivo particolarmente utile alle piccole imprese che cercano una soluzione di storage personalizzabile con cui creare un cloud privato affidabile e performante.

“La nostra soluzione di Private Cloud offre la massima sicurezza in fatto di privacy” dichiara Massimiliano Guerini, Italian Sales Manager di Buffalo Technology, che sottolinea come “a differenza dei data center, le LinkStation441 offrono la possibilità di avere un controllo totale sul dispositivo e sui file che vi sono memorizzati”.