CAM2 Freestyle, il laser scanner 3D portatile e di semplice utilizzo

604

Risponde alla domanda sempre maggiore di dispositivi per la scansione portatile

Il nuovo laser scanner portatile CAM2 Freestyle3D è l’ultimo nato in casa CAM2, società del Gruppo FARO Technologies. Si tratta di un dispositivo facile e intuitivo per l’uso in vari settori tra i quali architettura, ingegneria ed edilizia (AEC), forze dell’ordine e altri ancora.

Il laser scanner CAM2 Freestyle3D è dotato di tablet Microsoft Surface e offre per la prima volta una visualizzazione in tempo reale, consentendo all’operatore di visualizzare i dati della nuvola di punti durante l’acquisizione. Freestyle3D può eseguire la scansione fino a tre metri di distanza e acquisire fino a 88 mila punti al secondo con una precisione di oltre 1,5 mm. Il sistema ottico autocompensante con brevetto in corso di registrazione consente inoltre di eseguire la scansione immediatamente senza tempi di riscaldamento.

Il dispositivo è portatile, fattore che ne permette l’utilizzo anche in aree strette e difficili da raggiungere come gli abitacoli delle auto, sotto i tavoli e dietro gli oggetti, rendendolo uno strumento ideale per la raccolta dei dati sulla scena del crimine, per la conservazione architettonica e per il restauro dei beni culturali. La tecnologia di memoria della scansione consente agli utenti di Freestyle3D di mettere in pausa la scansione in qualunque momento e di riprendere la raccolta dati nel punto esatto in cui si era fermata senza utilizzare riferimenti artificiali.

Freestyle3D può essere utilizzato come dispositivo indipendente per eseguire la scansione delle aree di interesse, o utilizzato insieme agli scanner CAM2 Focus X 130/X 330. I dati della nuvola di punti di tutti questi dispositivi possono essere integrati e condivisi senza soluzione di continuità con tutti gli strumenti software di visualizzazione compresi CAM2 SCENE, WebShare Cloud e i pacchetti CAM2 CAD Zone.