Asus: concorso per i 500 milioni di schede madri vendute

438

Il primo premio è un pc basato su un’edizione limitata della scheda madre Sabertooth Mark S

Per celebrare il traguardo dei 500 milioni di schede madri vendute dal 1989, anno della sua fondazione, Asus ha organizzato un concorso a premi per tutti gli appassionati dei suoi prodotti.

“500-million motherboards” è già attivo fino al 12 febbraio 2015: i visitatori della webpage taiwanese relativa alla campagna sono invitati a condividere il sito sulla loro pagina Facebook o a rispondere a un breve quiz relativo alla storia di ASUS.

Il primo premio è un PC unico nel suo genere basato su un’edizione limitata della scheda madre Sabertooth Mark S e il case utilizzato per questa mod è dell’esclusiva serie TUF di ASUS. I premi settimanali comprendono invece i router RT- AC87U dual-band AC2400, i proiettori portatili a LED S1 e l’ultra -compatto VivoPC VM40B.

Il sito dedicato ‘500-million motherboards’ descrive la storia del marchio ASUS, esplorando le tappe fondamentali nel corso degli ultimi 25 anni.

“Lungo il suo cammino, ASUS ha sempre tenuto nella più alta considerazione la qualità e l’impegno verso i clienti e gli utenti finali. Dai modelli entry-level a quelli di lusso, i clienti e gli utenti finali possono essere certi che ASUS continuerà ad offrire schede madri che siano prodotti eccezionali con prestazioni leader, innovazioni esclusive e comprovata qualità” ha dichiarato Joe Hsieh , ASUS Corporate Vice President e General Manager, Motherboard e Desktop System Business Unit.