Socomec è Azienda dell’anno 2014

506

Il riconoscimento è stato assegnato da Frost & Sullivan ed è relativo al mercato europeo degli UPS

Socomec si è aggiudicata il premio di Azienda dell’anno 2014 per il mercato europeo degli UPS. Il riconoscimento, assegnato da Frost & Sullivan a chi dimostra la capacità di elaborare e implementare una strategia di crescita ambiziosa. L’azienda, specializzata in disponibilità e controllo dell’alimentazione a bassa tensione, ha dimostrato alcune caratteristiche che hanno convinto Frost & Sullivan a consegnarle tale premio: disponibilità, rendimento, flessibilità, gestione delle risorse e durabilità.

A queste qualità si aggiunge il concetto di “Forever Young“, che attesta la compatibilità degli UPS Socomec con le generazioni future di data center. Tra gli ultimi prodotti realizzati va annoverato l’UPS trifase modulare MODULYS GP della gamma Green Power 2.0, che integra moduli di potenza ridondanti e moduli batteria in un’architettura che facilita l’installazione e le espansioni future.

Uno dei fattori che ha contribuito all’ottenimento del premio è stata la capacità dell’azienda di ascoltare i suoi clienti, testimoniata da un episodio specifico. Tra le principali aspettative – spesso deluse – dei clienti c’è la durata media delle batterie. Un test periodico può verificarne le condizioni ma è pesante, a questi livelli di potenza: Socomec ha risolto il problema permettendo all’utente di recuperare l’energia usata dalle batterie durante il test.

L’importanza di questa soluzione è stata sottolienata da Gautham Gnanajothi, Senior Industry Analyst di Frost & Sullivan, che ha poi notato come i risultati siano “frutto di una collaborazione fruttuosa delle competenze interne all’azienda“. Grazie all’investimento nel proprio settore di ricerca e sviluppo, Socomec ha potuto realizzare il primo UPS di potenza a tre livelli senza trasformatore e di portare questa tecnologia al 96% di rendimento in funzionamento sicuro a Doppia Conversione.