FUJITSU LANCIA FI-6400, IL NUOVO SCANNER DOCUMENTALE AD USO PROFESSIONALE

470

Con una velocità di scansionamento pari a 100 fogli al minuti, lo scanner è in grado di acquisire documenti in carta ultra fine o su supporti spessi (20-209-g/m2 ), dal formato A7 all’A3

Fujitsu amplia la gamma degli scanner documentali fi Series con un nuovo prodotto: il fi-6400. Equipaggiato con un pacchetto software completo e ricco di funzionalità, è il dispositivo ideale per introdurre una soluzione di acquisizione centralizzata nelle PMI. Le aziende più grandi possono sfruttarne le potenzialità e la versatilità, fornendo ad esempio le proprie filiali di una soluzione di scansione professionale. Progettato per operazioni centralizzate e amministrative, il nuovo fi-6400 aumenta la produttività grazie ad una velocità di scansionamento che raggiunge i 100 fogli al minuto (A4, colore, fronte-retro, 300 dpi) e fornendo un ADF (Sistema di caricamento documentale automatizzato) con capacità di 500 fogli fino al formato A3. Il nuovo arrivato della fi Series sarà in mostra al CeBIT 2015 (16 – 20 Marzo) presso lo stand Fujitsu al padiglione 7.

In ambito produttivo, si percepisce una crescente domanda di soluzioni per la gestione di volumi medio-bassi – ha dichiarato Mike Nelson, Vice Presidente di PFU Imaging Solutions Europe Ltd, società controllata Fujitsu – il Fujitsu fi-6400 è la nostra risposta a questa tendenza: una soluzione versatile in grado di essere un valore aggiunto tanto nelle piccole e medie imprese quanto nelle grandi aziende”.

La gestione dei documenti e la necessità di soluzioni di scansione professionali non si limitano esclusivamente alle grandi imprese – ha aggiunto Klaus Schulz, Manager Product Marketing EMEA di PFU Imaging Solutions – con lo scanner documentale Fujitsu fi-6400 offriamo alle PMI uno scanner altamente professionale ad un costo contenuto“.

Il nuovo fi-6400 è una soluzione di acquisizione per alti volumi progettata per trasformare i documenti cartacei in informazioni digitali in grado di automatizzare e ottimizzare al massimo i processi interni. Lo scanner è in grado di scansire una grande varietà di documenti: dalle ricevute su carta ultra fine a documenti su supporti spessi (20-209-g/m2) gestendo i formati che vanno dall’A7 all’A3. L’affidabile funzione di protezione di caricamento riduce al minimo il rischio di danneggiare i documenti scansionati, nonostante l’elevata velocità di acquisizione.

Lo scanner è stato progettato con un’importante attenzione all’ergonomia: il suo meccanismo di caricamento frontale e il design compatto e leggero garantiscono la massima facilità di utilizzo, dal caricamento alla rimozione del documento scansionato. Utilizzando un pacchetto software completo e un hardware di alto profilo, la nuova soluzione Fujitsu garantisce la migliore qualità di immagine, un efficiente sistema di riconoscimento caratteri ed una contemporanea riduzione dei tempi di lavorazione, massimizzando quindi la produttività degli operatori.

Il nuovo fi-6400 si integra perfettamente nei contesti di acquisizione composti da altri scanner fi Series grazie al medesimo concetto di operatività di Fujitsu. Con lo scanner viene fornito un ricco pacchetto software composto da: PaperStream IP per l’elaborazione e il miglioramento delle immagini, PaperStream Capture per la scansione ottimizzata di lotti e Scanner Central Admin per la gestione efficiente di più scanner. Interfacce identiche e materiali di consumo comuni per più modelli di scanner contribuiscono a ridurre le spese generali di manutenzione.