hybris: il successo del canale

518

Al Global Partner Summit di Monaco di Baviera l’azienda ha presentato la nuova soluzione SAP hybris Marketing e i nuovi partner dell’ecosistema hybris Extend

hybris software, azienda del Gruppo SAP, tira le somme del Global Partner Summit che si è svolto a Monaco di Baviera dall’11 al 13 Febbraio 2015. Alla presenza di delegati provenienti da oltre 350 aziende partner, l’evento ha messo in luce l’importanza strategica assunta dal canale per hybris, verso una continua crescita ed espansione dell’azienda e del portfolio della soluzione customer engagement and commerce (CEC).

Nel corso del Summit, hybris ha annunciato che i suoi partner saranno in grado di implementare per la prima volta la nuova soluzione SAP hybris Marketing, insieme alle soluzioni software associate accessibili attraverso l’hybris Extend marketplace. Le soluzioni saranno disponibili grazie ad una significativa estensione del ruolo che i partner vendor indipendenti di software (ISV) potranno da oggi ricoprire nell’aggiunta di integrazioni su hybris Extend

Parlando del successo dell’evento, Patrick Finn, Senior Vice President, Global Channel and Partnerships hybris e SAP CEC ha commentato: “Siamo davvero contenti per gli sviluppi del nostro canale nel 2015. L’aggiunta della soluzione SAP hybris Marketing nel nostro portfolio rappresenta un’enorme opportunità per la nostra agenzia globale e per i partner dei sistemi integrati di vendere una più ampia gamma di soluzioni hybris e SAP CEC, così come per i nostri partner ISV di fornire integrazioni leader sul mercato attraverso hybris Extend. Accenture, Deloitte Digital, DigitasLBi, Razorfish e SapientNitro sono alcuni dei primi integrator che hanno esteso la loro capacità di offrire soluzioni complete di customer engagement, ed il nostro obiettivo è di portare altri partner all’interno dell’ecosistema per far sì che intraprendano la stessa strada”.

Uno dei momenti più importanti dell’evento è stata la consegna dei premi hybris Global Partner. Tra i vincitori ricordiamo: SapientNitro (Most Innovative Partner of the Year), Deloitte Digital (Americas Partner of the Year), Tacit (EMEA Partner of the Year), Contiigo (APJ Partner of the Year), OpenTxt (Global ISV Partner of the Year), DigitasLBi Commerce (Global Service Delivery Partner of the Year) Accenture (Global Partner of the Year)

E’ poi salito in cattedra Connie Moore, Senior Vice President of Research at Digital Clarity Group, che ha commentato i risultati di una recente ricerca nella strategia di customer engagement and commerce: “La ricerca, che ha riguardato stakeholder in oltre 200 aziende in Europa e Stati Uniti, ha rivelato che il service provider utilizzato nella categoria è esteso ed in crescita: oltre il 50% di aziende aumenteranno la spesa in questa area nel 2015. Comunque i risultati mostrano anche che le aziende pagano fee minori per la consulenza in ambito di customer engagement and commerce e di system integration di quanto spendono le altre categorie dell’IT. Per affrontare questo tema dovremmo quindi incoraggiare i service provider a considerare i prezzi basati sulle performance per massimizzare le possibilità di guadagno in questo ambito”.