Readytec – Aruba: un sodalizio che premia

474

La società utilizza l’infrastruttura IaaS messa a disposizione da Aruba per erogare servizi cloud ai propri clienti in modalità SaaS e rivendere il servizio in white label alle aziende del settore

Readytec è un’azienda con oltre 30 anni di esperienza nella progettazione di soluzioni nelle aree e-business, software gestionali, hardware e sistemi, per erogare in modalità cloud ai propri clienti, sviluppando sull’infrastruttura Cloud di Aruba i propri software e parallelamente rivendendo i servizi Cloud di Aruba alle aziende del settore, entrando a far parte del Programma Partner che offre un sistema a più livelli. Già alla ricerca da diverso tempo di una soluzione conforme alle sue necessità, la società ha scelto le soluzioni cloud di Aruba per sviluppare un modello facilmente scalabile, semplice da gestire in autonomia con le proprie competenze interne e che lasciasse invece ad Aruba tutti gli oneri di gestione dell’infrastruttura. In questo Readytec è stata tra i first mover nel proprio settore, lanciando sul mercato la soluzione “myCloud”, che fornisce gli strumenti innovativi per la gestione contabile aziendale in modalità software as a service.

Con oltre 3.800 clienti tra aziende e commercialisti, Readytec – sviluppando sul Cloud di Aruba – da un lato ha la possibilità di commercializzare i propri software in modalità as a Service (SaaS) offrendo tale soluzione ai clienti finali che vogliono migrare da un gestionale in locale al cloud, dall’altro, dà la possibilità ad aziende che operano nello stesso settore, di rivendere il pannello Cloud di Aruba, offrendo al rivenditore un’infrastruttura più che collaudata insieme al know-how dell’azienda per l’installazione degli applicativi.

Tra le prime aziende a far parte del Programma Partner, Readytec gestisce un’offerta cloud che si struttura su di un sistema a multilivello, che consente all’azienda di interfacciarsi con i propri rivenditori, sfruttando un servizio completamente in white label che, a sua volta, dà a questi ultimi la possibilità di vendere i servizi cloud ai propri clienti con il proprio brand, creando così un sistema ad albero per la fornitura di servizi di backup, server virtualizzati e template in marketplace con le licenze di gestionali.