SanDisk iNAND 7132: storage ultra-veloce per i dispositivi mobile

4158

Una nuova unità flash integrata consente velocità di trasferimento dati on-demand pari a 1Gb per secondo e permette la gestione di contenuti a risoluzione 4K

SanDisk Corporation ha presentato oggi iNAND 7132, la soluzione top di gamma di storage integrato. Progettata per l’uso in dispositivi mobile di livello superiore, include l’innovativa architettura SanDisk Accelerator iNAND con tecnologia SmartSLC, che risponde in modo rapido e intelligente alle esigenze on-demand degli utenti mobile e offre esperienze superiori di utilizzo delle applicazioni a uso intensivo di dati. I tagli partono dai 16 fino a 64 GB. sandisk

La soluzione si basa su storage flash NAND 3 bit per cella (X3) da 1Y nanometri di SanDisk. Combinata con la tecnologia SmartSLC dell’unità, offre prestazioni analoghe a single-level-cell quando le esigenze dell’utente lo richiedono, portando la velocità di scrittura sequenziale fino a 1 Gb al secondo. Buona performance anche sulle applicazioni aziendali, video, di fotografia e di gioco mobile a più alto consumo di dati, con il supporto degli standard di rete 802.11ac e 802.11ad. Quando impiegata in smartphone ottimizzati, la soluzione offre funzionalità di fotografia digitale di livello professionale, inclusa la cattura di immagini in formato RAW con conseguente espansione delle possibilità di acquisizione immagini ed elaborazione. Inoltre, consente di catturare e riprodurre agevolmente video Ultra HD 4K.

In base ai nostri test, la soluzione di storage iNAND 7132 con iNAND Accelerator e tecnologia SmartSLC ha incrementato significativamente le velocità di scrittura sequenziale. In particolare, abbiamo registrato velocità di download pari e superiori a 1 Gbps” ha commentato Miki Takahashi, direttore del reparto ingegneria di Granite River Labs, che ha svolto i test e le analisi sul prodotto per conto di SanDisk.

iNAND 7132 utilizza la specifica e.MMC 5.0+ e include una sofisticata tecnologia hardware e software di correzione degli errori che ne migliora durata e reattività, riducendone la latenza. Ciò consente ai dispositivi dotati della soluzione di offrire prestazioni ad alti livelli per la loro intera durata, anche se la memoria continua a riempirsi.

La soluzione di storage iNAND 7132 è supportata da strumenti avanzati di simulazione, risoluzione degli errori e ingegneria per consentire ai produttori di dispositivi mobile di integrare in modo semplice e rapido il dispositivo nelle progettazioni. Ciò offre la possibilità di ridurre notevolmente il tempo che intercorre tra lo sviluppo di un prodotto e la sua disponibilità.