Mercato Office e IT, Il Triangolo la fa da padrone

514

Ampliamento della rete distributiva, nuovi accordi e semplificazione della struttura aziendale garantiscono all’azienda un posto di rilievo nel settore ICT

Nel corso del 2014 il Triangolo Spa si è confermato il distributore nazionale di riferimento nel settore ICT, sia in ambito professionale che consumer. Alla base di questa affermazione c’è sicuramente l’ampliamento della rete distributiva tramite il consolidamento di partnership già avviate e nuovi accordi con aziende del calibro di GoodRam, Meteor, Transcend, Dicota e Xerox. Inoltre, attuando una politica volta all’ottimizzazione del personale, l’azienda è riuscita a semplificare la propria struttura interna con lo sviluppo di 2 Divisioni: Office (stampanti professionali e toner) e IT consumer, acquisendo maggiore efficienza.

“Nel 2014 abbiamo registrato un significativo incremento di vendite di prodotti Office dimostrando che questo settore è fondamentale e determinante per la crescita di questa azienda e può offrire ancora margini di guadagno significativi – dichiara Massimo Stocchi, Responsabile Divisione Office de Il Triangolo – Grazie alla nostra pluriennale esperienza e alle nostre strategie di marketing che prevedono nuove partnership commerciali con aziende nazionali e internazionali, sono convinto che Il Triangolo possa aumentare le vendite anche nel 2015 ”.

Multicanalità, flessibilità e diversificazione delle offerte sono le basi fondamentali per creare nuove opportunità di business e continuare ad essere competitivi nel mercato ICT. Il settore mobile ha visto un sensibile incremento di fatturato, grazie anche alla commercializzazione dei dispositivi iKonia che ci hanno permesso di ampliare il numero di brand a nostra disposizione – afferma Enzo Riccio, Responsabile IT e Marketing de Il Triangolo – Per il 2015 abbiamo previsto un ulteriore sviluppo della rete distributiva con una maggiore espansione nel nord Italia, che potrà contare su un supporto commerciale e formativo di livello con giornate periodicamente dedicate alla forza vendita”.

Diverse sono le iniziative ideate dal Managment per motivare e preparare vendor e dealer. Su tutte ricordiamo il Brand Got Talent, format che prevede che i vendor, con il supporto diretto dei rispettivi brand sales manager, possano usufruire di promo molto aggressive per rendere ancora più accattivanti le proposte per i dealer. “I Brand Got Talent hanno avuto l’obiettivo di stimolare i nostri commerciali ad una sana competizione che, premiando il singolo e il gruppo, ha prodotto risultati immediati in termini di fatturato” spiega Enzo Riccio. L’azienda ha effettuato anche altre attività legate alla formazione come ad esempio i Brand Training, giornate dedicate a un singolo brand distribuito, con il supporto diretto dei rispettivi sales manager che presentano le nuove linee di prodotto, illustrano le caratteristiche tecniche ed affrontano scenari di mercato attuali.