LinkProof NG di Radware: il gateway che ottimizza la connessione WAN

577

LinkProof NG offre un livello di servizio più sicuro per l’accesso alle applicazioni in locale e cloud attraverso connessione WAN, aumenta la produttività degli utenti e garantisce assistenza 24 ore su 24 con prestazioni ottimizzate

Radware presenta LinkProof NG, l’innovativa soluzione di gateway per le aziende e il Multihoming che garantisce agli utenti un livello di servizio ottimizzato delle proprie applicazioni, sia che vengano utilizzate in locale che in cloud.

Data la continua evoluzione delle richieste di connessione WAN da parte delle aziende, è nata l’esigenza di un livello di servizio e di una sicurezza di connessione che le soluzioni multihoming come il Border Gateway Protocol (BGP) non sono in grado di soddisfare. LinkProof NG risponde a queste esigenze offrendo un livello di servizio basato sull’equilibrio tra il traffico inbound e outbound delle connessioni WAN multiple e ottimizzando i livelli del servizio delle applicazioni utilizzate sia in locale che sul cloud pubblico/ibrido.

Dato l’utilizzo delle diverse applicazioni in luoghi differenti e l’aumento dell’adozione del VoIP, dei video streaming e della condivisione del desktop, la necessità di accessi illimitati continuerà a crescere” ha dichiarato Alberto Prandini, Regional Director Italy and Greece di Radware. “LinkProof NG ha la capacità di assegnare la priorità alla larghezza di banda delle applicazioni facendo sì che le criticità e le applicazioni sensibili ai tempi di latenza ricevano una connessione WAN ad alta velocità, mentre il traffico regolare venga deviato verso un’altra connessione”.

LinkProof NG assicura il perfetto andamento delle applicazioni web offerte dall’impresa bilanciando il carico della connessione con l’ottimizzazione delle performance web, il monitoraggio del livello di servizi per l’utente finale, la sicurezza e l’efficienza dei costi. Consente inoltre di accedere a maggiori informazioni sull’utilizzo e sulle problematiche della connessione WAN, tracciando i livelli di servizio delle applicazioni e assicurandone il corretto funzionamento. E’ inclusa inoltre una serie di garanzie di sicurezza tra cui la soluzione Web Application Firewall (WAF) che difende tutte le applicazioni web in locale, deviando gli attacchi. Tale reindirizzamento consente di evitare la saturazione della banda e la conseguente minaccia dei livelli di servizio delle applicazioni.

Inoltre, LinkProof di Radware supporta le strutture ibride WAN sposando il traffico indirizzato ai data center dell’azienda ad una connessione specifica e quello indirizzato a Internet ad un’altra connessione. Questo permette alle imprese di scegliere la connessione più adeguata in base al loro utilizzo riducendo di conseguenza i costi e ottimizzando l’uso della connessione stessa.