Packaging e labelling, Kallik e Zebra aiutano i produttori di materiale medico

524

Le soluzioni di stampa semplificate e tracciabili – tra cui la piattaforma dell’Internet delle Cose, Zatar –eliminano i costi di manutenzione e riducono la complessità dei processi legata alla regolamentazione del settore sanitario

Kallik e Zebra Technologies annunciano una partnership che aiuterà i produttori di materiale medico e biomedico a incrementare l’efficienza delle soluzioni di stampa, dal packaging al labelling, fino ai manuali d’uso per gli utenti.

I produttori comunemente usano più PC stand-alone, database e stampanti per il packaging e l’etichettatura, con una conseguente inefficienza e duplicazione. Una volta approvata la grafica dell’etichetta, viene spesso inviata al produttore in formato PDF, per poi essere convertita in un altro sistema software. Kallik sfrutta le soluzioni combinate e gestisce la piattaforma dell’Internet delle Cose firmata Zebra – Zatar – che consente alle applicazioni di stampa da remoto di essere integrare con altri sistemi software. Utilizza inoltre la piattaforma per estendere i controlli e la trasparenza della sua soluzione LAM AMS360 a livello di stampante per etichette, contribuendo a eliminare i rischi legati ai costi di produzione e manutenzione, alla complessità dei processi e alla regolamentazione del settore tipici dei produttori di materiale medico e biomedico.

Ecco i punti di forza della partnership:

• L’AMS360 di Kallik è un potente sistema cloud-based per il LAM, che permette che tutte le parti visive che costituiscono il packaging, labelling e manuale per l’utente di essere gestite in modo intelligente e con elevati livelli di automazione, da un’unica postazione.
• Il sistema AMS360 migliora l’efficienza del produttore, la velocità di commercializzazione e la conformità dei prodotti. Suscita particolare interesse in settori fortemente regolamentati in cui è determinante l’uso aggiornato e corretto delle parole, dei loghi e dei simboli di ogni Paese target.
• Zatar è una piattaforma dell’Internet delle Cose che consente di gestire intere reti di dispositivi e semplifica la creazione di applicazioni. Zatar è la piattaforma software ideale per realizzare applicazioni dell’Internet delle Cose e Machine to Machine (M2M).
• Recentemente riconosciuta da Gartner’s Market Guide come player di primo piano nel mercato nella fornitura di software LAM, Kallik integra la piattaforma Zatar con il suo software LAM AMS360 per gestire i comandi di stampa ed estendere la tracciabilità dei contenuti fino all’output finale.

Grazie alla nostra partnership con Zebra, i nostri clienti possono ridurre i costi per la manutenzione di più stampanti, connettendosi a qualunque dispositivo dell’azienda. Tutto può essere controllato da un unico sistema, grazie al quale si può avere un’unica visione della situazione in modo da identificare chi ha fatto cosa, quando e dove. Una volta ricevuta l’approvazione della bozza grafica dell’etichetta, questa può essere stampata direttamente dal nostro sistema” commenta Neil Gleghorn, fondatore e CEO di Kallik.