TP-LINK amplia la gamma di Access Point Wireless

295

Il nuovo EAP220 dispone di un software esterno per la gestione centralizzata della rete

EAP220 è l’ultimo modello della gamma di Access Point Wireless di TP-LINK. Destinato a piccole-medie imprese, uffici, ristoranti, campus e alberghi, il dispositivo supporta funzioni chiave come la gestione e il monitoraggio delle operazioni in tempo reale. Dispone inoltre di quattro potenti antenne interne che garantiscono ampia copertura, wireless Dual Band simultaneo che permette una velocità fino a 600Mbps e chipset Qualcomm Atheros integrato.

La chassis compatta di EAP220 ha un design che si presta per l’installazione sia a parete sia a soffitto e ha grande flessibilità d’uso. Il PoE (Power over Ethernet) integrato ne permette l’utilizzo con switch PoE standard, la porta Ethernet Gigabit consente velocità su cavo fino a 1000Mbps. Il software di gestione centralizzata permette inoltre agli amministratori un efficace controllo della rete wireless, senza alcun costo aggiuntivo, basti pensare che è possibile caricare direttamente sul software stesso le piante degli ambienti. Il Software di controllo può anche supportare centinaia di Access Point, offrendo in tempo reale informazioni statistiche per ogni singolo punto di accesso alla rete: ciò consente la gestione centralizzata di configurazione, risoluzione problemi e aggiornamento firmware.

Molte piccole e medie imprese hanno precise politiche Internet da seguire per i propri utenti, ancor di più quando si tratta di utenti “guest” che vogliono utilizzare la rete wireless. Con la sua funzione Captive Portal, EAP220 costituisce la soluzione perfetta per le aziende poiché consente agli ospiti di loggarsi su pagine specifiche per accedere al Wi-Fi. Queste pagine sono personalizzabili e permettono una connessione sicura per l’utente. Il Captive Portal distribuisce password che possono essere collegate a un database esterno per la validazione, aumentando così il livello di sicurezza.