Sicurezza stradale, ci pensa Targa System 2.0

484

Elmat presenta il nuovo software di riconoscimento targhe con OCR integrato, realizzato da GameClub in collaborazione con la polizia locale

Elmat presenta Targa system 2.0, il nuovo software realizzato da GameClub con l’intento di migliorare la sicurezza stradale. Il dispositivo, infatti, è in grado di effettuare la scansione del flusso video proveniente da una telecamera e di estrarre un numero di targa che viene poi archiviato in un database consultabile. In questo modo gli agenti sono in grado di consultare, anche da remoto, le informazioni sull’automobile che sta sopraggiungendo. Qualora il veicolo risultasse irregolare, poichè rubato, non revisionato o senza assicurazione, la pattuglia può direttamente bloccarne il transito. Alla base del funzionamento di Targa System 2.0 c’è il sistema di riconoscimento ottico dei caratteri (OCR), che permette di individuare in tempo reale le targhe auto.

E’ possibile inoltre integrare il dispositivo per ampliarne le funzionalità: il modulo “Controllo Ministero”, ad esempio, collega il software direttamente con il Ministero degli Interni in modo da poter confrontare le informazioni sul veicolo con i dati presenti negli archivi del Viminale. Nel momento in cui le targhe analizzate presentano irregolarità, un allarme visivo e sonoro permette alla pattuglia di procedere con il fermo del veicolo. Per rilevare le violazioni tramite l’allarme visivo e sonoro basta posizionarsi con un tablet, uno smartphone o un notebook a breve distanza dalla telecamera preposta. L’agente è così sicuro di essere dinanzi ad una irregolarità e può procede a relativi accertamenti e contravvenzioni senza margine di errore. Cuore del sistema è il Software Server Targa System, che permette la configurazione dei parametri, la lettura delle targhe e la creazione di report statistici. Il sistema è predisposto al collegamento con il database MCTC (Motorizzazione Civile e Trasporti in Concessione), con il database del Ministero dell’Interno e con quelli delle polizie locali.

Targa System – afferma Andrea Rizzo, Co CEO di Elmat – è stato già testato su oltre 100 municipalità risultando un’ottima soluzione per garantire un controllo stradale efficiente e soprattutto disponibile 24 ore al giorno, 7 giorni alla settimana. I vantaggi apportati da questo sistema non finiscono qui: essendo collegabile a qualsiasi telecamera, non richiede l’installazione di nuovi e costosi dispositivi ed inoltre il ritorno dell’investimento iniziale è legato alle contravvenzioni elevabili su strada”.