G DATA, nuova generazione di soluzioni per la security

419

L’azienda presenta nuove tecnologie che proteggono l’online banking e lo shopping su internet

Effettuare bonifici rapidamente, verificare lo stato del conto, impostare un versamento ricorrente, in qualunque momento, da casa o in viaggio: l’online banking è già quotidianità per il 57% dei cittadini europei. Lo rivela l’Eurostat, ma lo sanno ancora meglio i cybercriminali che cercano di carpire le credenziali di accesso dell’utente infettandone il computer con malware digitali altamente complessi. La tecnologia BankGuard presente nelle soluzioni di sicurezza di G DATA offre protezione completa contro i trojan bancari, una protezione che oggi diventa ancora più efficace con i nuovi aggiornamenti G DATA ANTIVIRUS, G DATA INTERNET SECURITY e G DATA TOTAL PROTECTION.

Le tecnologie di sicurezza di G DATA respingono in tempo reale anche malware non noti e prevengono al contempo lo sfruttamento di vulnerabilità applicative. La protezione ottimizzata anti keylogger, inoltre, protegge gli utenti contro lo spionaggio dei caratteri immessi attraverso la tastiera, come password e dati della carta di credito. Non basandosi su signature, queste tecnologie non impattano sulle performance del sistema. Il modulo integrato G DATA USB KEYBOARD GUARD, invece, è sviluppato per proteggere contro i danni provocati da periferiche USB manipolate che, “trasformandosi” in una tastiera, consentono agli hacker di assumere il controllo del sistema (BadUSB). Efficace contrasto controToolbar indesiderate e altre applicazioni “add-on” è fornito invece dal nuovo modulo di pulizia del browser integrato nella soluzione G DATA TOTAL PROTECTION.

Ecco le funzioni chiave della nuova generazione di soluzioni per la sicurezza G DATA
• L’ultima tecnologia G DATA CloseGap per l’identificazione totale di virus,
• G DATA BankGuard per proteggere l’online banking e lo shopping su internet,
• Protezione contro gli exploit, prevenzione dello sfruttamento di falle nelle applicazioni,
• Pulizia approfondita del browser per la rimozione di toolbar e add-on indesiderati (G DATA TOTAL PROTECTION),
• Nuova protezione contro periferiche USB che agiscono come fossero tastiere con G DATA USB KEYBOARD GUARD,
• Nuova gestione personalizzabile degli aggiornamenti, gli utenti possono evitare i costi di connessioni UTMS e LTE,
• Protezione contro i keylogger – protezione in tempo reale non basata su signature, non impatta sulle prestazioni,
• Cloud backup incluso nel pacchetto G DATA TOTAL PROTECTION: dropbox e similari possono essere selezionati in aggiunta al backup locale dei dati,
• Risparmio delle risorse grazie al fingerprinting e alle scansioni condotte nei tempi di inattività,
• Protezione email e navigazione,
• Controllo genitoriale: sicurezza in tempo reale per gli utenti più giovani attraverso l’integrazione di motori di ricerca per bambini con siti web categorizzati come educativi, di valore e adeguati all’età,
• Nuovo in G DATA TOTAL PROTECTION (oltre alle funzionalità presenti nel pacchetto G DATA INTERNET SECURITY): controllo degli accessi per chiavette USB, dischi rigidi esterni ed alter periferiche, cifratura e tuning del sistema,
• Aggiornamento delle signature per contrastare nuove minacce,
• CD d’emergenza per la pulizia di sistemi già infetti,
• Centro di assistenza 24/24 ore risponde in caso di domande o problemi tecnici.

I client G DATA con una licenza valida possono effettuare l’upgrade alla sicurezza di nuova generazione gratuitamente e scaricando il software dal sito del produttore.