WatchGuard promossa a pieni voti!

583

La “Partner Program Guide” della rivista americana CRN incorona il programma di canale della multinazionale, che intanto al Networking Computing Awards è stata nominata “Company of the Year”

Doppia soddisfazione in casa WatchGuard Technologies, premiata sia per il programma di canale che per la sua appliance di sicurezza. Per il secondo anno consecutivo la rivista americana CRN (The Channel Company) ha assegnato 5 stelle (il massimo dei voti) al programma di canale della multinazionale, all’interno della sezione “2015 Partner Program Guide”. L’eco del prestigioso riconoscimento ha attraversato l’Atlantico, arrivando a lambire il Regno Unito: qui, al Network Computing Awards, WatchGuard è stata nominata “Company of the Year 2015”, ottenendo anche l’ “Hardware Product of the Year” per la sua appliance di sicurezza Firebox M440.

Per determinare le 5 stelle, il team di ricerca di The Channel Company ha valutato ogni vendor sulla base degli investimenti fatti nei propri programmi di canale, della potenziale redditività per i partner, della formazione e del training offerti, così come dei programmi e delle risorse di marketing e comunicazione, oltre che del supporto alle vendite. Come dichiarato da Robert Faletra, CEO di The Channel Company “La Partner Program Guide annuale e la valutazione di 5-stelle riconosce i programmi di canale migliori disponibili sul mercato per aiutare system integrator e rivenditori a determinare quali vendor offrono gli elementi migliori per gli obiettivi di business specifici di ogni partner“.

Tornando in Europa, WatchGuard ha ottenuto un altro importante riconoscimento: il Networking Computing Awards, organizzato dalla rivista inglese Networking Computing, l’ha premiata sia come “Company of the Year” che nella categoria “Hardware Product of the Year” per il Firebox M440, la prima appliance di sicurezza ricca di porte indipendenti, che elimina la necessità di complesse configurazioni e rende semplice applicare policy di sicurezza adeguate a specifici segmenti della rete.