Cybercrime, Allied Telesis al sicuro con Kaspersky Lab

459

Il fornitore di soluzioni di rete protegge la propria gamma di Next-Generation Firewell con i sistemi anti-malware e anti-virus di Kaspersky Lab

Allied Telesis, fornitore di infrastrutture di networking e soluzioni di rete, sceglie Kaspersky Lab per dotare la sua nuova serie di Next-Generation Firewall di sistemi anti-malware e anti-virus. Utilizzando le più recenti piattaforme ad alte prestazioni, e integrando Kaspersky Anti-Virus e Kaspersky SafeStream II per una protezione completa contro una vasta gamma di malware, i Next Generation Firewall di Allied Telesis offrono una soluzione di sicurezza potente, flessibile e altamente configurabile. Il sistema Kaspersky Lab Antivirus fornisce una protezione da virus, Trojan, worm, rootkit, spyware e adware, mentre Kaspersky SafeStream II mette a disposizione una protezione wire-speed da malware zero-day, malware lato server, web-malware, malware acquisito via download.

Teniamo molto a questa opportunità che ci permette di stabilire una prima attività di business relation con Allied Telesis” afferma Andrew Dai, Director for Business Development nei paesi APAC, Kaspersky Lab. “Crediamo che questa cooperazione reciprocamente vantaggiosa permetterà alle due aziende di soddisfare le specifiche esigenze del mercato“.

Allied Telesis non è estranea all’information security. L’azienda ha sviluppato prodotti e soluzioni di sicurezza da oltre 20 anni ed è stata una dei primi produttori a implementare la funzionalità di Virtual Private Network (VPN) all’interno dei suoi router e switch. I nuovi firewall sono una rivoluzione per l’azienda ed aumentano la protezione dalle minacce interne ed esterne e l’ottimizzazione delle risorse di rete ad un livello completamente nuovo per far fronte alle esigenze Bring Your Own Device (BYOD) e all’“Internet of Things”.

Siamo molto lieti di collaborare con Kaspersky Lab in quanto i loro prodotti anti-malware offrono un’eccellente protezione dalle minacce con un throughput elevato” ha dichiarato Graham Walker, Senior Product Manager at Allied Telesis “I nostri clienti si aspettano la massima sicurezza, senza colli di bottiglia; abbiamo quindi selezionato i prodotti Anti-Virus e SafeStream II per le loro prestazioni e per il loro “pedigree”. Kaspersky Lab, storicamente, ha dimostrato di aver scoperto ed attenuato con grande rapidità le nuove minacce informatiche” ha concluso.