Intel, la tecnologia IoT che trasformerà il vending

558

Presentato il progetto di riferimento Intel IoT Retail Gateway per il vending intelligente: un progetto integrato, pre-validato e flessibile che include elementi di base hardware, software e di sicurezza per accelerare lo sviluppo e l’implementazione di distributori automatici intelligenti

L’espansione dell’Internet of Things è irrefrenabile. Si calcola che il numero di oggetti connessi raggiungerà i 25 miliardi entro il 2020, un fenomeno che non risparmierà nessun settore. Il vending ne sarà investito: si prevede che le forniture globali di distributori automatici intelligenti raggiungeranno circa 2 milioni di unità entro il 2016, combinando i mercati del nuovo e del retrofit.

Tuttavia, i costi e le complessità legati al retrofitting di grandi quantità di apparecchiature esistenti non attualmente connesse, gestite o sicure sono significativi. Per risolvere questo problema di interoperabilità, Intel Corporation ha messo a punto il progetto di riferimento Intel IoT Retail Gateway per il vending intelligente, basato sulla piattaforma Intel IoT.

Il progetto di riferimento Intel IoT Retail Gateway per il vending intelligente integra elementi di base pre-validati che facilitano l’integrazione di molteplici carichi di lavoro di elaborazione. Gli esempi includono controller per distributori automatici, schermi touch, telemetria, pubblicità digitale, gestione di pagamenti e transazioni nonché la semplificazione dell’integrazione con applicazioni back office. L’adozione di modelli di elaborazione comprovati consente ai produttori di distributori automatici e agli operatori del vending di concentrarsi sull’innovazione, ridurre i tempi di sviluppo e i rischi degli investimenti ma al contempo differenziarsi passando a una potente piattaforma basata su PC.

Consolidando molteplici carichi di lavoro in un’unica piattaforma di vending, i produttori possono avere più tempo per dedicarsi a soddisfare le crescenti aspettative degli attuali consumatori, sempre più esperti di tecnologia” ha commentato Jose Avalos, Worldwide Director of Visual Retail di Intel. “I clienti possono ad esempio integrare nuove interfacce utente naturali, funzionalità legate ai social media, programmi di fedeltà e informazioni nutrizionali, tutti aspetti che esercitano un impatto positivo sull’esperienza dei consumatori con i distributori automatici“.

Il progetto di riferimento Intel IoT Retail Gateway per il vending intelligente è basato sul System-on-Chip (SoC) del processore Intel Atom E3815 e include lo stack di software Intel IoT Gateway. La scheda completa è basata sul progetto di riferimento Intel per cartellonistica digitale, che i produttori di distributori automatici possono realizzare o acquistare. La soluzione gateway include inoltre una scheda di I/O e un’API per distributori automatici.