Innovazione digitale in sanità: dai patti ai fatti

476

Il 12 maggio al Politecnico di Milano si terrà il convegno promosso dall’Osservatorio Innovazione Digitale in Sanità: sul tavolo l’analisi dello stato attuale del processo di digitalizzazione del Sistema Sanitario Nazionale

Appuntamento il 12 maggio al Politecnico di Milano con il convegno organizzato dall’Osservatorio Innovazione Digitale in Sanità: l’obiettivo è fare il punto della situazione sul processo di digitalizzazione della Sanità italiana.

Il titolo dell’incontro è emblematico: “Innovazione digitale in Sanità: dai patti ai fatti”. Nell’ultimo anno, infatti, la Sanità Digitale è certamente entrata nei piani di azione del Governo: dalle linee guida sul Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE) al Patto Sanità Digitale fino al più recente Piano Crescita Digitale. Tuttavia, si riscontrano alcuni ritardi sulla tabella di marcia e, a fronte dei buoni propositi da parte del Governo, non sono ancora state messe in atto azioni concrete che possano supportare, anche economicamente, l’accelerazione del processo di digitalizzazione della Sanità. Tale processo rappresenta una scelta obbligata, l’unica in grado di modernizzare il sistema e permettergli di reggere l’impatto della crescita della domanda di salute, ottenendo al contempo obiettivi di efficacia ed efficienza.

L’Osservatorio Innovazione Digitale in Sanità promosso dalla School of Management del Politecnico di Milano in collaborazione con Forum PA si pone l’obiettivo di analizzare e promuovere il ruolo delle tecnologie digitali a supporto del miglioramento e dell’innovazione dei processi della Sanità italiana, con il fine ultimo di costituire un punto di riferimento permanente per i decision maker – in particolare per la direzione strategica, i Chief information officer, gli attori e le istituzioni che operano nel settore sanitario – affinché possano sfruttare il potenziale innovativo di queste tecnologie.

Il convegno sarà dunque l’occasione per affrontare criticamente le seguenti tematiche:

  • Quanto vale la spesa ICT in Sanità in Italia e quali sono i trend di evoluzione?
  • Qual è il livello di sviluppo dell’innovazione digitale in Sanità e quali sono gli ambiti su cui occorre ancora investire?
  • Quali sono le azioni che devono essere messe in atto per accelerare il processo di digitalizzazione della Sanità? E quali sono le barriere che occorre superare?
  • Quali sono le opportunità e i benefici economici conseguibili grazie all’innovazione digitale a livello Paese?
  • Qual è il ruolo dei diversi attori (aziende sanitarie, Regioni, Ministero della Salute, MMG, farmacie territoriali, ecc.) nell’innovazione dei modelli di cura e assistenza abilitata dalle tecnologie digitali?

La presentazione dei risultati della ricerca sarà seguita da due tavole rotonde, a cui parteciperanno rappresentanti autorevoli delle Istituzioni e delle strutture sanitarie italiane. Nel pomeriggio saranno presentati i progetti finalisti al “Premio Innovazione Digitale in Sanità” e, a seguito delle valutazioni di una giuria qualificata, sarà consegnato il Premio alle aziende sanitarie che si sono distinte nella capacità di utilizzare le moderne tecnologie come leva di innovazione e miglioramento nel mondo della Sanità.

Quando: Martedì 12 Maggio 2015, Ore 9:00 – 17:00

Dove: Aula Carlo De Carli, Campus Bovisa, Via Durando 10, Politecnico di Milano