Ricoh Production Printing: l’innovazione in un roadshow

579

Dopo il successo milanese, torna in tutta Italia l’appuntamento con l’evento Ricoh “All you need is… print”. Al centro l’innovazione grazie alla quale gli stampatori possono offrire ai clienti applicazioni a valore aggiunto ed entrare in nuovi mercati

Le applicazioni di stampa sono al centro del roadshow “All you need is… print” organizzato da Ricoh Italia. Dopo il successo dell’edizione milanese,  l’evento si trasferirà a Firenze (16 e 17 giugno), Torino (7 e 8 luglio) e Palermo (18 e 19 settembre).

La tappa milanese, che ha visto la partecipazione di circa 180 visitatori, si è svolta presso Target Lab Location di Viale Sarca, 336, in uno spazio espositivo suddiviso in tre ambienti (un ufficio, un ristorante e un ambiente domestico), dove i visitatori sono stati guidati alla scoperta di applicazioni di stampa innovative.

Marco Cazzulani, proprietario di PRINT & COPY che ha partecipato all’evento, commenta: ricoh“Dell’open day abbiamo in particolar modo apprezzato il confronto con gli esperti Ricoh che, con grande professionalità, ci hanno illustrato le tecnologie e le applicazioni. Abbiamo inoltre avuto la possibilità di vedere le soluzioni in azione e di realizzare alcuni lavori toccando con mano il risultato. Per quanto riguarda le novità presentate, Ricoh Pro C7100X offre grandi opportunità grazie alla stampa del bianco in digitale e soprattutto alla verniciatura lucida con riserva. Grazie alle tecnologie Ricoh possiamo quindi proporre un’ampia gamma di applicazioni dalla qualità elevata per soddisfare le necessità di una clientela sempre più esigente”.
Protagoniste degli eventi Ricoh Pro C7100X, dotata della quinta stazione colore, e Ricoh Pro L4100 latex, la nuova serie grande formato dedicata al mercato Graphic Arts.

Ricoh Italia guiderà i visitatori alla scoperta di applicazioni realizzate su una grande varietà di supporti. Tra gli oggetti creati: etichette, grembiuli, lampade, carta da parati, album fotografici, calamite, menù, vetrofanie e molto altro ancora.

“Il successo dell’evento di Milano – commenta Giorgio Bavuso, direttore Production Printing di Ricoh Italia – testimonia il forte interesse del mercato nei confronti dell’innovazione, un elemento fondamentale per riuscire a competere e a confrontarsi con tematiche quali la personalizzazione, la differenziazione e la stampa on-demand. Il roadshow rappresenta un importante momento di incontro e di confronto per scoprire in che modo le novità dell’offerta Ricoh e le opportunità del digitale possano delineare nuove prospettive per i fornitori di servizi di stampa che vogliono offrire valore aggiunto ai propri clienti ed esplorare nuovi mercati”.

Per iscriversi alla tappa di Firenze clicca qui.