Fujitsu SP Series, gli scanner creati per aumentare la produttività

448

La nuova famiglia di dispositivi, disponibile da giugno, offre una velocità di scansione di 20, 25 o 30 pagine al minuto

Nuova gamma di scanner documentali per Fujitsu, che ha presentato i modelli SP-1120, SP-1125 e SP-1130 PFU, creati per garantire una velocità di scansione pari a 20, 25 e 30 pagine per minuto (A4 colori, fronte/retro 200/300dpi. Tutti i modelli SP Series sono forniti di driver PaperStream IP e di un software per l’ottimizzazione delle immagini al fine di garantire alta qualità di acquisizione.

Il driver PaperStream IP, che supporta TWAIN / ISIS, rileva automaticamente dimensioni del documento, informazioni fronte/retro e la rotazione automatica del foglio. Inoltre converte le scansioni in immagini eccezionalmente pulite, offre una funzione OCR (Optical Character Recognition) rapida, anche durante la scansione di documenti spiegazzati, sporchi o in carta filigranata. Il bundle software include anche ABBYY FineReader Sprint per la creazione di file ricercabili e Presto! PageManager per la gestione e la modifica di documenti.

La nuova SP Series si contraddistingue per il design compatto dei modelli, che possono così essere facilmente posizionati su una scrivania o in una reception. La gestione delle operazioni attraverso due soli pulsanti (Scan/Stop e Power) lo rendono intuitivo e riducono le possibilità di errore umano. Gli scanner sono anche dotati di un rullo di sfogliamento che separa ogni pagina e di un sensore a ultrasuoni per prevenire i doppi pescaggi del documento. Tra le altre caratteristiche troviamo la scansione fronte/retro simultanea, l’alimentatore automatico di documenti (ADF) che può contenere fino a 50 fogli e la possibilità di effettuare la scansione attraverso un percorso di carta rettilineo utile per eseguire la scansione di carte plastificate.