Tutta la creatività nel nuovo Adobe Creative Cloud

414

App Creative Cloud innovative per desktop e mobile, con un’estensione Enterprise

La nuova edizione di Adobe Creative Cloud, fiore all’occhiello di Adobe, include tutti gli strumenti per la creatività professionale. L’edizione 2015 di Creative Cloud comprende alcuni importanti aggiornamenti agli strumenti desktop di maggior successo di Adobe, quali Photoshop CC, Illustrator CC, Premiere Pro CC e InDesign CC, nonché alcune nuove app mobile per iOS e Android. È inoltre da oggi disponibile Adobe Stock, la prima offerta di contenuti pronti per l’uso da integrare direttamente nel processo creativo che si accompagna agli strumenti di uso quotidiano dei designer. Adobe ha annunciato infine un’estensione di Creative Cloud for Enterprise che comprende servizi di amministrazione, sicurezza, collaborazione e publishing per grandi aziende ed organizzazioni che operano nel settore del design.

Il cuore di Creative Cloud è Adobe CreativeSync, una tecnologia esclusiva che sincronizza in maniera intelligente gli asset creativi, quali file, foto, fonts, grafiche vettoriali, pennelli, colori, impostazioni, metadati e molto altro. Con Creative Sync, ogni asset è immediatamente disponibile nel formato giusto e su qualunque dispositivo, su desktop come su web e app mobile. CreativeSync, disponibile in esclusiva con Creative Cloud, permette di iniziare a lavorare con qualsiasi app Creative Cloud mobile connessa o strumento CC per desktop, riprendere il lavoro successivamente su un altro dispositivo e portarlo a termine con il software CC per desktop preferito.

Creative Cloud 2015 comprende 15 applicazioni CC per desktop: Photoshop CC, Lightroom CC e Photoshop CC;  Premiere Pro CC; After Effects CC;  Illustrator CC; InDesign CC; Dreamweaver CC e Adobe Muse.

Adobe Creative Cloud si evolve per diventare non solo una soluzione tecnologica ma un vero e proprio marketplace.  Adobe Talent, per esempio, lanciato nel 2014, mette in contatto i migliori talenti creativi del mondo con le opportunità di lavoro offerte da grandi brand e agenzie. Oggi Adobe ha presentato Adobe Stock, la prima offerta di contenuti pronti per l’uso da integrare direttamente nel processo creativo insieme agli strumenti di uso quotidiano dei designer. Oggi si può iniziare al volo un progetto grazie alla possibilità di accedere a 40 milioni d’immagini direttamente dall’interno di strumenti quali Photoshop CC, InDesign CC e Illustrator CC. Adobe ha inoltre annunciato che offrirà tariffe estremamente convenienti a fotografi e designer che contribuiscono ad Adobe Stock con i loro contenuti.

La protezione degli asset aziendali è garantita da due nuove funzioni di sicurezza, ovvero chiavi di codifica gestite dal cliente e una nuova opzione di hosting dei managed services che offre spazio di storage dedicato dietro il firewall del cliente. Creative Cloud for Enterprise supporta inoltre una prossima release di DPS, che permette di progettare e pubblicare velocemente app mobile senza scriverne il codice.