Toshiba, nuova vita per la serie L

520

Disponibili da agosto, i nuovi device ottimizzati per le esigenze lavorative ma anche per l’intrattenimento si contraddistinguono per il design accattivante, le prestazioni elevate e la massima connettività

Soddisfare le esigenze di lavoro e insieme quelle di intrattenimento grazie ai nuovi Satellite L50-C/L50D-C da 39,6 cm (15,6”) e Satellite L70-C da 43,9 cm (17,3”) di Toshiba Europe GmbH. Punto di forza dei device è il design accattivante, la disponibilità di vari colori e lo spessore sottile dello chassis. Come per gli altri modelli della serie L la scrittura è facilitata grazie alla tastiera frameless a isola mentre la tecnologia auto-palm rejection riduce le interferenze dei tocchi accidentali.

Oltre a design e comfort migliorati, entrambi i modelli garantiscono tutte le performance necessarie per gestire il lavoro e ottenere il massimo dalle attività di intrattenimento. Il Satellite C70-C è basato su processori Intel Core fino a i5 mentre il modello L50-C su processori Intel fino a Core i5. Le opzioni di scheda grafica per i modelli L50-C e L70-C  variano fino a NVIDIA GeForce 930M con tecnologia NVIDIA OptimusTM e 2 GB VRAM. Il Satellite L50D-C integra, invece, la sesta generazione AMD A10-8700P Accelerated Processors che abilitano funzionalità di consumo energetico fino a AMD Radeon R6 M340DX Dual Graphics che supporta 2GB VRAM per prestazioni più veloci e tempi di risposta migliorati.

Inoltre, tutti i modelli offrono funzionalità di storage che competono con quelle di un pc desktop: gli utenti possono portare con sé un HDD con una capienza fino a 2TB, mentre i modelli L50-C/L50D-C supportano una combinazione di SSD ultra-veloci ed elevata capacità dell’HDD fino a 2TB o dell’SSD fino a 1TB.

La nuova serie Satellite L pre-installa Windows 8.1 con la possibilità di effettuare l’aggiornamento gratuito a Windows 10 appena disponibile. Toshiba_Satellite_L50-C_blackProgettati per sfruttare le innovative funzionalità di Windows 10, tutti i modelli integrano hardware e componenti per garantire massime prestazioni, come doppio microfono per ottimizzare l’interazione con Cortana, chiara acquisizione della voce e tasto di accesso rapido sulla tastiera. L’intelligence di Cortana permette di riconoscere l’utente e di supportarlo nell’organizzazione della vita di tutti i giorni, anche quando si è in ritardo per il traffico, abilitando ricerche web più intuitive e promemoria.

Le possibilità di connessione messe a disposizione dai nuovi device firmati Toshiba sono numerose: i dispositivi esterni di storage e le periferiche aggiuntive possono essere collegate attraverso un massimo di quattro porte USB, che comprendono una USB 3.0 ad alta velocità con funzionalità Sleep-and-Charge. Inoltre, entrambi sono dotati di una porta HDMI e il modello L50-C permette di trasmettere vividi contenuti Ultra HD a schermi compatibili. La tecnologia wireless display consente di condividere i contenuti su schermi di dimensioni maggiori senza il bisogno di cavi. Tutti i modelli offrono Intel Dual Band Wireless-AC 3160 Wi-Fi + adattatore Bluetooth, che garantiscono maggiore velocità e capacità, copertura più elevata e una più lunga durata della batteria.