JDA: nuove funzionalità per un approccio profittevole all’omnichannel

364

L’ultima release garantisce una omnicanalità profittevole, processi di riordino basati su informazioni strategiche e una produzione flessibile

JDA Software Group, Inc. annuncia la release 9.0, che supporta le aziende nell’orchestrare le esigenze delle proprie supply chain digitali e fisiche, per servire più canali. Rendendo possibile una supply chain integrata che copre l’intero percorso end-to-end del cliente, dai fornitori ai consumatori finali, questa release supporta un approccio profittevole all’omnichannel, migliora la disponibilità di informazioni per ottimizzare l’evasione degli ordini e favorisce una gestione della produzione in grado di rispondere efficacemente alle mutevoli condizioni di mercato.

Con la nuova release, la vendita omnicanale diventa profittevole riuscendo a servire aspetti della domanda in conflitto tra loro, mantenere una disponibilità elevata delle scorte, movimentarle in modo rapido ed elaborare gli ordini velocemente, così che i retailer possono offrire – con profitto – un’esperienza end-to-end omnicanale.

Per soddisfare le esigenze specifiche e personali in termini di prodotti e servizi dei clienti, la release JDA 9.0 è stata studiata per consentire a produttori, retailer, fornitori di servizi logistici 3PL (Third Party Logistics Providers) e distributori all’ingrosso di prendere decisioni ottimali sui riordini, che salvaguardano i margini.

Il software di nuova generazione di JDA, INOLTRE, aiuta le aziende a creare una supply chain che rende possibile una risposta flessibile e profittevole al mutare delle condizioni della domanda e dell’offerta. I produttori potranno così creare una supply chain agile e risk-aware

La release 9.0 sfrutta la tecnologia JDA FLEX, che connette sistemi e risorse fisiche eterogenee per creare flussi di lavoro end-to-end altamente connessi che coprono l’intera supply chain. JDA FLEX connette i processi aziendali e supporta nuovi livelli di agilità e reattività. Grazie all’integrazione tra pianificazione ed esecuzione in tempo reale, è possibile la sincronizzazione diretta delle informazioni tra i sistemi e le applicazioni che supportano le operazioni della supply chain. Uno dei principi chiave di JDA FLEX è la possibilità di personalizzare i processi aziendali per soddisfare le esigenze esclusive dell’attività di un cliente, garantendo allo stesso tempo facilità di aggiornamento e supporto continuo. JDA FLEX sfrutta standard di settore, anziché tecnologia proprietaria, per adattarsi a un’ampia gamma di ambienti della supply chain, riducendo pertanto il time-to-value e il costo totale di proprietà.