Space Player: illuminazione e proiezione insieme

594

Il nuovo dispositivo Panasonic è destinato a rivoluzionare il mondo retail, della ristorazione e quello museale

Funzioni di proiezioni al laser integrate a quelle di illuminazione: lo garantisce Space Player, l’ultima innovazione Panasonic, pensata per rispondere alle diverse esigenze in ambito retail, museale e nel settore della ristorazione. Così, ad esempio, potrà illuminare prodotti specifici proiettando contemporaneamente video o immagini fisse sulle superfici desiderate o intorno ad esse.space_player_restaurant
Il dispositivo a faretto è agganciabile ai sistemi di illuminazione a binario standard, così da agevolare l’installazione e lo spostamento.

“Panasonic desidera creare un nuovo mercato, basato sul concetto di “illuminazione tramite la proiezione”, ovvero sull’uso dei video a scopo di illuminazione – commenta Daniela Karakaci, Junior Product Manager della divisione Visual System Solutions di Panasonic -. Grazie a Space Player si potranno allestire esposizioni di grande impatto nei musei, animandole tramite l’uso di filmati che sostituiranno la grafica statica. Inoltre, si potranno creare atmosfere suggestive nei ristoranti, proiettando il menu sulle pareti o sui tavoli”.

Space Player  si integra con naturalezza nel sistema di illuminazione preesistente senza richiedere costi aggiuntivi.
Space Player è disponibile nei colori nero (PT-JW130GBE) e bianco (PT-JW130GWE).