La Martina sceglie Softpi e la soluzione DBMOTO

447

Il marchio di abbigliamento per il Polo si è avvalso della consulenza del VAD toscano e ha scelto di implementare DBMOTO per una migrazione dei propri dati più fluida e in tempo reale

La Martina, gruppo specializzato da oltre 30 anni in abbigliamento sportivo – in particolare del polo – e per il tempo libero, ha scelto la soluzione DBMOTO con la consulenza di Softpi.
Presente con 95 punti vendita in tutto il mondo, da Milano a Buenos Aires, da Londra a Miami, da Dubai a Singapore, il Gruppo per la contabilità e il sistema gestionale utilizza da sempre ERP standard di mercato. Queste applicazioni, opportunamente integrate girano su piattaforma IBM System i (AS/400) con database IBM DB2. La reportistica, estrazione e statistica dei dati, fino alla vera e propria business intelligence viene invece effettuata su piattaforma Windows Server con strumenti quali Reporting Services e database SQL Server.

In questo contesto è essenziale e necessario spostare i dati dal luogo di produzione (DB2) a quello di utilizzo (SQL Server). Il dipartimento ITC di La Martina aveva fatto realizzare degli script che prelevavano i dati da DB2 e aggiornavano massivamente quelli su MS SQL Server. I record, però, risultavano molto spesso disallineati e le procedure generavano un appesantimento dei server dovendosi muovere periodicamente, tutti insieme, centinaia di migliaia, se non milioni di record. Pur avendo migliorato il più possibile la soluzione, essa presentava comunque delle criticità: La Martina voleva per questo passare ad un sistema di allineamento dati in tempo reale.
Per fare ciò ha scelto DBMoto di HiT Software, distribuito e supportato da Software Products italia (Softpi). La soluzione soddisfaceva tutte le condizioni necessarie, essendo in grado, dopo l’allineamento eseguito una sola volta in fase d’inizializzazione, di catturare costantemente le modifiche del dato alla sua fonte, nel preciso momento in cui avvengono, rendendole immediatamente effettive anche sul target, SQL Server, e fornendo dati “veri” per le analisi e la business intelligence.

“Non potrei farne a meno – afferma Andrea Dei Rossi, responsabile di ITC La Martina -. DBMoto risponde pienamente alle nostre esigenze di gestione. Le performance sono sempre all’altezza della situazione e non abbiamo mai dovuto effettuare un refresh dei dati. La soluzione è così stabile che negli ultimi tre anni non ho mai dovuto aprire una chiamata urgente al servizio tecnico di HiT Software/Softpi, pur avendo effettuato anche un upgrade di una major release”.