Canon sul set della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica della Biennale di Venezia

558

Riflettori accesi sulla produzione in 4K con la linea professionale Canon Cinema EOS

Canon scende sul set: la società specialista in soluzioni di imaging è anche quast’anno sponsor sostenitore della 72esima edizione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica, organizzata dalla Biennale di Venezia e che si svolgerà dal 2 al 12 settembre.

Il legame di Canon con il mondo della Settima Arte è ormai consolidato e avvalorato dalle tecnologie e soluzioni digitali che consentono ai professionisti del settore cinematografico di raccontare al meglio qualsiasi storia all’insegna di qualità d’immagine e infinite possibilità creative.

La rinomata linea Canon di videocamere professionali Cinema EOS ad alte prestazioni, con sensore di grandi dimensioni e obiettivi cinematografici fissi e zoom, si conferma come la soluzione ideale anche per le produzioni in 4K. Tra i modelli di punta, la nuova videocamera 4k Canon EOS C300 Mark II che, grazie al doppio processore DIGIC DV5, nuovi codec professionali e una ricca gamma dinamica, si distingue come la videocamera Cinema EOS più flessibile e performante. Il display Canon DP-V2410 progettato per fornire un output preciso e affidabile di contenuti 4K sul set o in location di produzioni, facilita le riprese live e il controllo della qualità, della messa a fuoco e dell’esposizione, oltre a supportare la gestione del colore sul set. La videocamera Canon XC10 è infine ideale come seconda videocamera all’interno di produzioni professionali: un modello compatto che offre la versatilità di catturare, con un unico dispositivo, sia video 4K con alto bit-rate sia foto a 12MP.

In ambito fotografico, i modelli Canon EOS 5DS e EOS 5DS R sono una rivoluzione nel settore delle reflex full-frame. Superando i limiti dei sensori 35 mm e offrendo un numero di pixel mai visto in un sensore full-frame, queste fotocamere regalano una combinazione eccezionale di risoluzione, reattività e robustezza per riprese di paesaggi, architettura, alta moda o ritrattistica, ideali per l’uso professionale. Accanto a queste reflex digitali, Canon propone lo zoom grandangolare EF 11-24 mm f/4L USM, l’obiettivo zoom con il maggiore angolo di campo al mondo.

Anche per l’edizione di quest’anno della Mostra, Canon offrirà l’apprezzato supporto tecnico nell’area Canon Professional Service. Ogni fotografo accreditato avrà così la garanzia di portare a termine il proprio lavoro, con la certezza di utilizzare strumenti in piena efficienza. Oltre alle apparecchiature fotografiche, Canon provvederà anche a supportare l’organizzazione della 72. Mostra con i propri sistemi di stampa digitale di elevata qualità per la fotografia e il mondo Office.