Socomec: Stefano Costa è il nuovo National Sales Director per il business Critical & Solar Power Italia

770

Torna a gestire il mercato italiano dopo vari progetti all’estero

Novità in casa Socomec: Stefano Costa è il nuovo National Sales Director per il business Critical & Solar Power Italia, ruolo nel quale si occuperà di coordinare la forza vendita sul territorio italiano tramite una rete diretta ed indiretta ed attraverso il supporto delle quattro filiali commerciali di Vicenza, Milano, Firenze e Roma.

La carriera di Stefano Costa in Socomec inizia nel 1996 come responsabile di alcuni progetti della Direzione Generale. Successivamente, dal 1998 al 2005, si occupa di Vendite all’Estero in tre differenti aree: Western Europe, Asia e Medio Oriente. All’inizio del 2010 si trova a gestire per i successivi tre anni un ambizioso progetto di riorganizzazione commerciale dell’area Medio Oriente – Africa, occupandosi della fase di start up dell’attuale filiale di Dubai. Il progetto è stato poi ultimato con la creazione di alcuni Representative Office e con l’allargamento della rete di distributori. Nel 2013, infine, ha ricoperto il ruolo di Business Development Director area EMEA e APAC, fino all’assunzione, a partire dallo scorso maggio, del ruolo di Direttore Vendite Italia.

“Sono molto soddisfatto di tornare a gestire il mercato Italia, nazione in cui è partita, tanti anni fa, la mia esperienza professionale – commenta Costa -. Ritengo che Socomec abbia tutte le carte in regola per pianificare una forte crescita anche sul territorio italiano. I nuovi prodotti, il forte orientamento al cambiamento organizzativo, ci daranno la spinta e la motivazione per razionalizzare il nostro contesto commerciale e al contempo aumentare la sinergia tra le nostre quattro divisioni”.

Il manager poi traccia un quadro dei traguardi che intende raggiungere: “I miei prossimi obiettivi saranno:

focalizzare gli sforzi commerciali, promuovendo le nostre soluzioni consolidate per i segmenti primari e le diverse applicazioni, con diverse configurazioni di gamma;
– valutare un eventuale cambiamento organizzativo che aumenti la copertura territoriale e l’efficienza commerciale;
– promuovere tutti i prodotti del Gruppo, specialmente con soluzioni per segmento/ applicazione;
– prescrizione presso gli studi d’ingegneria delle macchine di alta potenza, idonee alle installazioni di Data Center, unitamente agli altri prodotti del Gruppo;
sviluppare relazioni commerciali con OEM – VAR per aumentare i volumi di vendita soprattutto per le gamme micro – midi;
– strutturare un nuovo pacchetto servizio pre-vendita / post vendita e la gestione progetti tramite un pilota dedicato. Il tutto per garantire un servizio a 360° al nostro cliente finale o a qualsiasi intermediario che abitualmente opera con la nostra azienda”.