NEC MultiSync EA275UHD prepara il posto di lavoro del futuro

499

Il nuovo modello da 27” MultiSync EA275UHD offre elevati livelli di produttività grazie alla risoluzione UHD 4K, affidabilità attraverso una fedele riproduzione dei colori ed un design future-proof grazie a 3 diversi tipi di ingressi video

Il posto di lavoro del futuro deve rispondere a determinate esigenze: deve essere ergonomico, produttivo, flessibile, efficiente e pronto per la sua futura evoluzione, nella quale le persone lavorano e interagiscono con il proprio spazio professionale. Questo non vale solo per gli uffici tradizionali, ma per qualsiasi ambiente, sia esso una control room o uno studio di design. Parola di Antonio Zulianello, General Manager Italy & Southeast Mediterranean di NEC Display Solutions. “Dal punto di vista tecnologico, il 4K è cruciale essendo in grado di veicolare i contenuti della prossima generazione, sia nel settore industriale, dove sono usati realtà e design virtuali, che in quello dell’aviazione per controllare il traffico aereo – spiega il Manager -. Per questi motivi, caratteristiche tecniche come la estrema risoluzione delle immagini e l’accurata resa del colore sono importantissimi e lo saranno sempre più anche nel futuro”.

Sulla base di queste premesse NEC aggiunge alla sua serie di display professionali il modello da 27” MultiSync EA275UHD, che offre elevati livelli di produttività grazie alla risoluzione UHD 4K, affidabilità attraverso una fedele riproduzione dei colori ed un design future-proof grazie a 3 diversi tipi di ingressi video. “La longevità dell’investimento è data anche da un utilizzo più efficiente dell’energia grazie alla retroilluminazione a LED a basso consumo e ad un sensore di rilevazione di presenza, mentre la funzione ControlSync contribuisce ad aumentare ulteriormente l’efficienza nei luoghi di lavoro poiché permette la sincronizzazione di più monitor ed aumenta significativamente la qualità del matching” conclude Zulianello.