Xerox annuncia la nuova brand strategy

407

Con la nuova visione “Work can work better”, la società mostrerà i benefici ottenibili da un “lavoro che funziona meglio”

La nuova brand strategy Xerox, secondo cui “Work can work better”, mostra ciò che si può ottenere quando le soluzioni per il business vengono progettate applicando le nuove tecnologie e sfruttando gli insight incentrati sugli utenti.

“L’ambiente aziendale è complicato e spesso frenetico”, ha affermato Ursula Burns, Presidente e CEO di Xerox Corporation. “I nostri clienti si rivolgono a noi per semplificare i loro processi aziendali e sviluppare soluzioni in grado di migliorare le loro attività e performance”.  

John Kennedy, Vice Presidente e Chief Marketing Officer di Xerox Corporation, ha aggiunto che “le opportunità che la tecnologia ci offre per rispondere ai problemi aziendali sono in continuo aumento. I clienti hanno bisogno di soluzioni pratiche per affrontare il modo in cui le persone, i processi aziendali e la tecnologia si intersecano, generando profitti misurabili”.

La nuova brand strategy di Xerox, che adotta un punto di vista “antropocentrico” riguardo ai benefici resi possibili da un “lavoro che funziona meglio”, sarà veicolata da nuove campagne pubblicitarie e digitali.

In particolare, gli spot televisivi della durata di 30 secondi ciascuno descriveranno il lavoro “dietro le quinte” di Xerox, che gestisce centinaia di processi che consentono a imprese e pubblica amministrazione idi semplificare il lavoro e incrementare l’efficienza.

Infine, Xerox ha riprogettato il proprio sito xerox.com, rendendolo maggiormente social, focalizzato sui contenuti e fruibile da qualsiasi dispositivo. Il nuovo sito includerà anche storie e practice da condividere che evidenziano il ruolo dei clienti Xerox e dei settori aziendali di riferimento, il tutto in maniera personalizzata e incentrata sull’utente.