NAS multimediali: Asustor lancia la serie 31

538

4K-ready, i nuovi modelli offrono uno storage sicuro e sono alimentati dalle CPU di nuova generazione Intel Braswell N3050

Asustor lancia la nuova serie 31 di NAS dedicata all’utenza multimediale, composta attualmente dal modello AS3102T a 2 bay e dal AS3104T a 4 bay.

L’installazione tool-free permette agli utenti di rimuovere gli HDD con facilità. La serie 31 è equipaggiata inoltre con l’ultima generazione di CPU Intel Braswell, in particolare con il dual-core N3050 da 1.6Ghz caratterizzato dall’overclock automatico in grado di fornire maggiori performance globali e di multitasking. Da non dimenticare che i NAS della serie 31 supportano pienamente il motore di crittografia hardware AES-NI, garantendo il giusto livello di sicurezza per il vostro storage.

“La serie 31 di Asustor fornisce un playback multimediale fluidissimo grazie all’hardware di livello industriale e alle memorie dual-channel – afferma Johnny Chen, Product Manager di Asustor -. La serie 31 viene incontro agli utenti domestici e alle piccole aziende che cercano un playback multimediale in 4K ed un cloud storage sicuro ed affidabile.

Grazie alle porte IR e all’interfaccia HDMI, la serie 31 è caratterizzata da add-on multimediali gratuiti per tutte le App che vengono installate usando Asustor App Central. Queste app includono LooksGood, app che può essere usata per riprodurre video da un NAS Asustor direttamente su Internet, così come registrare direttamente dalla TV. LooksGood è caratterizzato anche dalla tecnologia Hyper-Transcoding che permette di ridurre in modo significativo i tempi di conversione. La serie 31 supporta anche la transcodifica in tempo reale permettendo agli utenti di sperimentare lo streaming multimediale e non essere più limitati dai propri device di riproduzione o dalla larghezza di banda a disposizione. Gli utenti che possiedono file audio e foto avranno bisogno di installare anche SOundsGood e Photo Gallery, migliorando l’esperienza multimediale del proprio NAS.