Shuttle XH170V, il PC da 3 litri per i nuovi processori Intel

442

Dalle dimensioni ultra compatte il nuovo barebone dispone di ben tre unità e un SSD M.2

La taiwanese Shuttle specializzata nello sviluppo e nella produzione di mini-PC innovativi, ha reso noto che la sesta generazione di processori Intel Core viene ora supportata anche da un proprio modello di mini-PC compatto XPC slim XH170V e basato, appunto, sul chipset Intel H170.

Con un’altezza di appena 72 mm l’XH170V può essere installato in orizzontale, in verticale con una base o mediante un supporto VESA compatibile a monitor e superfici a piacimento. Il case nero è in acciaio laccato e può ospitare due unità da 2,5″ e un’unità Slimline, oppure in alternativa tre unità da 2,5″. Tutti i collegamenti e lo slot per l’unità ottica sul davanti sono nascosti da pannelli lucidi.

Il nuovo mini-PC da 3 litri targato Shuttle, supporta numerosi processori Intel Celeron, Pentium e Core per socket LGA1151 (TDP fino 65 Watt) e una memoria DDR3L da 16 GB suddivisa su due slot. Sulla scheda madre si trovano uno slot M.2 e uno slot Mini-PCI-Express-x1-2.0 e tre collegamenti SATA da 6 Gbit/s e RAID.

Già disponibile, il prezzo consigliato da Shuttle per il barebone XH170V è di 273 euro.