I dischi removibili RDX Imation entrano a far parte dell’offerta Sphere 3D

665

Grazie all’acquisizione le appliance dedicate al backup saranno ora disponibili presso un unico fornitore

Overland Storage, società controllata di Sphere 3D, ha acquisito da Imation i dischi rimovibili della gamma RDX, comprese tutte le giacenze di magazzino. L’acquisizione si è concretizzata nelle scorse settimane, dopo la firma da parte Sphere 3D, Overland Storage e Imation di un accordo scritto, avvenuta il 10 agosto.

L’accordo per l’acquisizione degli asset tra Sphere 3D, Overland Storage e Imation prevede l’acquisto della gamma di dischi rimovibili RDX e delle relative giacenze di magazzino in cambio di 1.529.126 azioni ordinarie di Sphere 3D e un diritto di acquisto fino a un massimo di 250.000 azioni esercitabile in base al prezzo di mercato esclusivamente in presenza di specifiche variazioni nelle quotazioni. Il diritto scade sei mesi dopo la registrazione delle azioni, o addirittura prima in alcune particolari circostanze. L’accordo prevede anche l’abbandono di tutte le dispute tra le parti.

Inoltre, Sphere 3D e Imation hanno siglato un accordo che impone delle limitazioni a trasferimenti o cessioni delle azioni cedute a Imation alla conclusione dell’operazione e che Imation voti in accordo con le raccomandazioni del consiglio di amministrazione di Sphere 3D per un certo periodo di tempo. Se il valore delle azioni ordinarie Imation dovesse superare determinate soglie, al ribasso o al rialzo, il valore del magazzino potrebbe essere rivisto. Infine, Sphere 3D e Imation hanno firmato un Accordo sui Diritti di Registrazione in base al quale Sphere 3D registrerà la rivendita delle azioni ordinarie cedute a Imation e qualunque altra azione dovesse essere ceduta in base al diritto di acquisto concordato.