Alcatel-Lucent Enterprise abilita il riconoscimento delle applicazioni dall’accesso al core della rete

203

Switch a format fisso Alcatel-Lucent OmniSwitch 6860, in breve: possibilità di monitorare fino a 2000 applicazioni nel livello di accesso della rete






Le più recenti innovazioni alla famiglia di LAN switch di accesso a formato fisso Alcatel-Lucent OmniSwitch 6860, consentono alle aziende di modernizzare la propria infrastruttura di rete abilitandola al monitoraggio e alla gestione delle applicazioni per una migliore user experience, semplificando al contempo la gestione It.

Gli OmniSwitch 6860, parte delle soluzione Unified Access di Alcatel-Lucent Enterprise, offrono una user experience di qualità su reti cablate e wireless, con un unico sistema di gestione per una visibilità end-to-end della rete e operazioni It semplificate.

La soluzione è stata progettata per rispondere alle sempre maggiori sollecitazioni alle reti aziendali, generate dalla crescita di contenuti fruibili tramite app e dalla migrazione verso il cloud.

La nuova release di OmniSwitch 6860, insieme al sistema di gestione Alcatel-Lucent OmniVista 2500, consente all’It di avere la visibilità e il controllo delle applicazioni, riconoscendo fino a 2000 app, sia su reti cablate che wireless. I dati raccolti possono essere quindi utilizzati per creare policy, rafforzare la qualità del servizio, limitare il consumo di banda o bloccare specifiche applicazioni, per offrire migliori risultati di business, semplificando al contempo i compiti dell’It.

I servizi di rete integrati di OmniSwitch 6860 consentono di collegare in modo semplice dispositivi consumer alla rete aziendale, utilizzando funzionalità di rilevamento automatico simili a quelle delle reti domestiche. Questa nuova release amplia l’elenco di dispositivi compatibili, che oggi include oltre 25 mila dispositivi DLNA di tipo consumer, tra cui TV, proiettori, stampanti, ecc. commercializzati da oltre 200 aziende come Microsoft, Sony, Samsung, Panasonic e LG Electronics e altre ancora.

La possibilità di configurare in stack più switch semplifica la gestione e migliora la resilienza e le performance della rete. Qualsiasi combinazione delle quattro porte 10GigE e delle due porte 20G equipaggiate su OmniSwitch 6860, può essere utilizzata come porta di stacking, al fine di realizzare un sistema flessibile e ad alte prestazioni, con capacità di stacking da 160Gbps. Le porte 10G possono essere utilizzare per collegamenti di stack geografici su fibra ottica, dove le unità dello stack sono separate anche da 10 chilometri di distanza, mantenendo la semplicità di gestione e l’alta disponibilità.