Casa più sicura e automatizzata con Bft

419

Bft amplia l’offerta con due nuovi kit dedicati alla protezione della casa e all’automazione di alcune sue funzioni

Attraverso label Automatech, dal 2016 sarà disponibile sul mercato la nuova offerta firmata Bft con due nuovi kit per la protezione della casa.

Gli installatori potranno usufruire di un nuovo Magistro Security Kit che comprende la scheda di espansione B-eba Z-Wave Driver, due rivelatori di movimento, con ricevitore infrarosso passivo, e due contatti che inviano un segnale radio quando si apre una porta o una finestra. Grazie alla tastiera abilitata Z-Wave il controllo del sistema di allarme è semplice: con il pulsante “home” si disattiva l’impianto, con “away” lo si attiva. Nel kit è compreso anche un telecomando dalle molteplici funzioni: i pulsanti possono essere assegnati a quattro diversi dispositivi Z-Wave e possono controllare fino a otto scene. A completare il kit, la sirena interna associabile all’impianto antifurto o a un rilevatore di fumo.

La novità di Bft prevede una serie di strumenti che permettono di gestire molte automazioni della casa per ottimizzare i consumi e modulare alcuni parametri. Tra cui un sensore di luminosità della luce d’ambiente, una presa regolatore (dimmer), un porta lampade per accendere o spegnere via Z-wave una lampadina fino a 100W e un sensore di luce, installabile a parete o su un tavolo. E’ inoltre previsto un sensore di temperatura e di umidità. L’offerta si completa con un rilevatore di perdite d’acqua e un rilevatore di polveri sottili emesse in caso d’incendio.