Frost & Sullivan premia Ebit

277

La società del Gruppo Esaote ha ottenuto il riconoscimento per Suitestensa CVIS-PACS, sistema informativo integrato per cardiologia






Frost & Sullivan, organizzazione globale che collabora con aziende internazionali per favorire l’innovazione e le opportunità di crescita, ha assegnato ad Ebit, società di Information Technology del Gruppo Esaote dedicata allo sviluppo e alla vendita di
software RIS CVIS PACS, il premio “2015 European Frost & Sullivan Award for Technology Leadership”, per aver sviluppato Suitestensa CVIS PACS, piattaforma informatica integrata, dedicata alla cardiologia.

Da una recente analisi di mercato condotta da Frost & Sullivan sui sistemi informativi cardiovascolari (CVIS), il software Suitestensa è risultato essere un software integrato altamente innovativo. Suitestensa CVIS-PACS è infatti una piattaforma informatica completa, per tutte le specialità cardiologiche, che consente al medico di archiviare, gestire e condividere su reti intraospedaliere dati, referti ed immagini cliniche del paziente. La peculiarità del sistema, che permette di avere accesso a tutta la storia clinica del paziente su una singola piattaforma, è un valido aiuto a costruire un percorso diagnostico completo ed accurato, riducendo tempi e costi.

Nato per il dipartimento di cardiologia, Suitestensa è un sistema “enterprise-wide”, che può essere cioè utilizzato per la condivisione di dati ed informazioni tra reparti ospedalieri diversi o tra diverse strutture sanitarie, grazie anche alla sua capacità di perfetta integrazione con i server utilizzati in genere per l’archiviazione. Suitestensa è infatti caratterizzato, oltre che da una vasta compatibilità ed interoperabilità con tutti i software, le tecnologie e le modalità in uso, da un approccio multidipartimentale, così da poter gestire tutto l’imaging diagnostico dei reparti di cardiologia, emodinamica, elettrofisiologia, ecocacardiografia, elettrocardiografia, chirurgia cardiovascolare, cardiologia interventistica e chirurgia endovascolare.

“Ebit ha commercializzato Suitestensa dapprima in Italia, dove la società detiene oltre il 50% del mercato” ha sottolineato Siddarth Saha, Analista Ricercatore di Frost & Sullivan “ma il sistema è stato esportato su diversi mercati internazionali – Brasile, Colombia, Argentina, Cina, Germania ed in Paesi dell’Europa dell’Est – dove Ebit ha creato punti di assistenza, per fornire un totale supporto tecnologico all’uso di questa
piattaforma.”

Il Premio “Technology Leadership” viene assegnato ogni anno ad un’azienda che abbia sviluppato una tecnologia pionieristica, non soltanto utile ai prodotti già in uso ma anche per lo sviluppo di nuovi e di future applicazioni.