Sanità: partnership strategica tra CommVault e Laitek

317

Le aziende analizzeranno congiuntamente le esigenze di migrazione e gestione dei dati medici






Nuove soluzioni di data management per il settore medicale arrivano dalla partnership tra CommVault, specialista nella protezione dei dati d’impresa e nella gestione delle informazioni, e Laitek, attivo nella migrazione rapida dei dati e della sostituzione dei servizi di archiviazione dei sistemi di picture archiving e comunicazione (PACS).

La nuova partnership strategica fra CommVault e Laitek mira specificamente a fornire ai sistemi sanitari e alle aziende ospedaliere il metodo per installare nell’intera organizzazione sistemi di data management che consentano un accesso ai dati sicuro e accessibile a lungo termine, a prescindere dal PACS utilizzato e dal vendor. Questa partnership è unica nel comparto sanitario e riunisce competenze nella protezione dati con l’esperienza nella migrazione rapida dei dati, dei sistemi di storage, del software e dei servizi per le aziende sanitarie di tutte le dimensioni.

“Commvault e Laitek sono concentrate sulla creazione di soluzioni aperte, progettate per abbassare i costi e rendere più rapida la migrazione dei dati grazie a un approccio olistico, e sono quindi nella posizione ideale per rispondere con successo alle aspettative del mercato dell’imaging medicale – ha dichiarato N. Robert Hammer, presidente e CEO di CommVault -. La nostra soluzione congiunta trasformerà il mercato dei dati di archivio, creando per le aziende sanitarie un valore che gli altri vendor non forniscono. Al contempo prevediamo che la nostra partnership con Laitek ci porti a crescere in questo mercato”.

Secondo i termini dell’accordo, entrambe le aziende svilupperanno un gestionale per il settore medicale basato sulla piattaforma sotware di CommVault recentemente rilasciata, che fornisce funzionalità di data management, utilizzando al contempo la piattaforma Laitek Semperdata per una rapida, veloce e conveniente migrazione dei dati. La soluzione congiunta sarà inizialmente mirata alla dismissione dei costosi sistemi PACS esistenti e successivamente alla loro trasformazione in piattaforme di archivi medici completi, accessibili indipendentemente dalla fonte, dall’applicazione e dal vendor. La natura aperta di entrambe le piattaforme fornirà ai clienti una reale soluzione di archivio vendor-neutral (VNA). L’arrivo sul mercato è previsto per il primo trimestre del 2016.

CommVault e Laitek commercializzeranno la soluzione congiunta sotto il marchio CommVault, con il supporto di Laitek alle vendite, al marketing ai servizi di migrazione e all’assistenza tecnica. Gli attuali clienti di Laitek potranno godere di un accesso più semplice alle soluzioni di protezione e gestione dei dati presenti nel portfolio di soluzioni integrate di CommVault, e i partner di Laitek potranno crearsi nuove opportunità di mercato al crescere dell’offerta di Laitek con CommVault. La partnership consentirà inoltre a CommVault di estendere il proprio mercato nel medicale, partendo dalla base di clienti già esistente nei settori ospedaliero, assicurativo, farmaceutico e della gestione dei pagamenti.